Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

tastiera_pc2Con la revisione della norma ISO/IEC 9995 "Information technology – Keyboard layouts for text and office systems" le tastiere dei nostri computer (e non solo) saranno maggiormente in grado di soddisfare le esigenze di universalità che nascono in questa epoca "digitale".
La norma internazionale, composta di più parti, fornisce infatti uno schema per la progettazione, l’organizzazione e il disegno di tutte le tastiere da utilizzare in ambito IT, contengano esse lettere, numeri, simboli o altri segni grafici.
In sostanza questa ultima revisione della norma ISO/IEC 9995 definisce lo "stato dell’arte" per quanto riguarda il layout delle tastiere informatiche e in un certo senso garantisce che gli utenti possano operare su di esse con la necessaria familiarità in qualsiasi parte del mondo.

La norma recentemente pubblicata prende in considerazione le più svariate applicazioni – esistenti o di prossima realizzazione – che utilizzano tastiere: computer, telefoni fissi o cellulari, calcolatori, macchine da scrivere elettroniche, touch-screen e molti altri strumenti multimediali.
La norma suddivide la tastiera in sezioni chiaramente identificabili e assegna precise funzioni ai tasti. Essa specifica requisiti per la forma e le sezioni delle tastiere, per il posizionamento dei tasti, per la loro distanza e altre caratteristiche ancora.

"Grazie ai simboli previsti dalla norma ISO/IEC 9995-7, gli utenti possono - a prescindere dalla lingua o dal paese – riconoscere i tasti di funzione, come il back, l’esci o l’invio" – afferma Alain LaBonté, coordinatore del gruppo di lavoro che ha elaborato la norma, l’ISO/IEC JTC 1/SC 35/WG 1"e possono quindi orientarsi tra le tastiere di molteplici applicazioni".
"L’ultima e recente versione della norma" – conclude LaBonté – "accoglie il più ampio set di caratteri utilizzati oggigiorno dalle applicazioni informatiche e multimediali e garantisce una interfaccia comune, intuitiva e di facile utilizzo".

Tra le principali novità della nuova edizione della norma ISO/IEC 9995: riduzione del numero di "zone" in cui è suddivisa la tastiera, maggiore flessibilità nel posizionamento dei simboli nei tasti in determinate condizioni e supporto per la gestione dei caratteri di alfabeti diversi, compresi quelli accentati. La parti della ISO/IEC 9995 aggiornate e pubblicate nel 2009 sono le seguenti:

  • Parte 1: General principles governing keyboard layouts
  • Parte 2: Alphanumeric section
  • Parte 4: Numeric section
  • Parte 5: Editing and function section
  • Parte 7 Symbols used to represent functions
  • Parte 8: Allocation of letters to the keys of a numeric keypad

La parte 3 ("Complementary layouts of the alphanumeric zone of the alphanumeric section") è attualmente in fase di revisione.

Yves Neuville, Segretario del sottocomitato ISO/IEC, sottolinea che "almeno il 95% delle tastiere oggi in uso sono conformi alla norma internazionale". Questo è dunque un ottimo esempio di come il sottocomitato 35 sia stato in grado di rispondere in maniera efficace a un’esigenza realmente sentita di adattabilità e uniformità presente nel mondo dell’information technology.

UNINFO - Tecnologie informatiche e loro applicazioni
Corso Galileo Ferraris 93 - 10128 Torino
tel. +39 011501027, fax +39 011501837
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Diffusione UNI
tel. 0270024200, fax 025515256
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.