Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

cen logo oblL’appuntamento è per il 12 marzo prossimo, all’Hotel Melìa di Milano. E’ lì infatti che si terrà il primo incontro del CEN/WS "Competences of hotel managers". Un appuntamento fortemente voluto da EHMA (European Hotel Managers Association) e che ha l’obiettivo di cominciare ad affrontare il tema, molto sentito nel settore, delle competenze dei manager di hotel.

logo ehmaL’associazione EHMA, che dal 1974 si occupa della qualità dei servizi di accoglienza e della professionalità degli operatori in tutto il mondo, è attualmente composta da 450 direttori che gestiscono, in 30 diversi paesi, più di 350 strutture, 80.000 stanze, 62.000 impiegati. Numeri che danno conto di una realtà industriale ed economica di grande rilievo, che vede tra l’altro il nostro Paese - anche in virtù della sua vocazione turistica - svolgere un ruolo di primo piano. La sezione italiana dell'associazione infatti è la più attiva e numerosa, contando ad oggi ben 85 soci.

I lavori che si vogliono avviare riguardano la definizione dei requisiti di competenza degli hotel manager, una figura il cui profilo attuale è quello di libero professionista non regolamentato e privo di albo professionale.
L’idea è che avviare un percorso che porti ad una definizione delle competenze professionali e dunque ad una chiara e riconoscibile qualificazione di questa importante e delicata professione non possa che portare significativi benefici a tutto il settore, in termini di qualità dei servizi erogati e competitività in un mercato in costante crescita.
L’intento è quindi quello di approdare in modo condiviso a un CWA (CEN Workshop Agreement, un documento europeo para-normativo) che rappresenti un riferimento comune di qualificazione delle competenze professionali per chiunque operi nel settore.

Come per tutti i CEN Workshop, anche per questo CEN/WS tutte le organizzazioni che siano interessate ad approfondire e contribuire all'elaborazione di questo documento sulle competenze degli hotel manager possono partecipare ai lavori.

Per maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione è possibile contattare la Segreteria CEN/WS:
Elena Mocchio
Responsabile Divisione Innovazione - UNI
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.