Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

valvole industriali5Una valvola è un organo o un dispositivo che serve a regolare il flusso di fluidi o gas nelle condotte, ad esempio interrompendolo o consentendolo in un senso solo. Può essere utilizzata in vari contesti: meccanica, idraulica, pneumatica, elettronica, ecc.

Proprio per questi differenti contesti la commissione Valvole industriali ha recentemente recepito anche in lingua italiana la norma EN 12516 parte 1 e 4. Vediamole più in dettaglio.

La parte 1, aggiornata dall’A1 (appendice 1) in modo sostanziale in varie parti, descrive il metodo tabulare per determinare lo spessore delle pareti dei corpi valvola, dei cappelli e dei coperti con area trasversale circolare, fabbricate in acciaio fuso in getti, forgiato o lavorato. La gamma della designazione PN o per Classe per le quali gli spessori tabulati sono: PN 2,5; PN 6; PN 10; PN 16; PN 20; PN 25; PN 40; PN 63; PN 100; PN 160; PN 250; PN 320 e PN 400; classe 150; classe 300; classe 600; classe 900; classe 1500; classe 2500 e classe 4500. Definisce anche le procedure delle prove non distruttiva e i livelli di accettazione che devono essere applicati ai componenti dell’involucro della valvola affinché la stessa possa essere utilizzata ai valori nominali di pressione/temperatura della classe speciale. Vengono inoltre forniti dettagli per le regole alternative per valvole a passaggio ridotto DN 65 e quelle più piccole designate come Classe limitata. Le relazioni pressione/temperatura particolari e normalizzate sono specificate per ogni gruppo di materiali e per ogni designazione PN o per Classi suddette. La norma non si applica a valvole con estremità filettate:

- con DN 80 o maggiori;

- in cui i limiti di pressione sono maggiori della classe 2500;

- che opera a temperatura maggiore di 540 °C;

e non si applica a valvole ad estremità a incastro da saldare con diametro DN 80 o maggiori.

La parte 4, anch’essa aggiornata dall’A1 in modo sostanziale in varie parti, descrive il metodo di calcolo per la resistenza meccanica dell'involucro delle valvole rispetto alla loro pressione interna fabbricate con materiali diversi dall'acciaio. I carichi da considerare e i metodi di progettazione sono in conformità alla UNI EN 12516-2.

Informazioni per l’acquisto

UNI EN 12516-1:2018 “Valvole industriali - Resistenza meccanica dell'involucro - Parte 1: Metodo tabulare per gli involucri delle valvole di acciaio”
Euro 100,00 + iva (in lingua inglese) - Euro 130,00 + iva (in lingua italiana)

UNI EN 12516-4:2018 “Valvole industriali - Resistenza meccanica dell'involucro - Parte 4: Metodo di calcolo per gli involucri delle valvole realizzati in materiali metallici diversi dall'acciaio”
Euro 35,00 + iva (in lingua inglese) - Euro 46,00 + iva (in lingua italiana)

Le norme, sia in formato elettronico che in formato cartaceo, saranno scontate del 15% ai soci effettivi. L’abbonamento a tutte le norme è disponibile dal 1 gennaio 2018 a partire da 200 euro: scopri come!

Settore Vendite
Tel. 0270024200 (call center dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00, dal lunedì al venerdì)
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.