Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

La fatturazione elettronica (obbligatoria dall’anno prossimo) è un tema caldo, a proposito del quale la normazione europea ha fornito un importante contributo con due documenti: la norma UNI EN 16931-1:2017 "Fatturazione elettronica - Parte 1: Modello di dati semantico degli elementi essenziali di una fattura elettronica" e la specifica tecnica UNI CEN/TS 16931-2:2017 "Fatturazione elettronica - Parte 2: Elenco delle sintassi conformi alla norma EN 16931-1" elaborati dal CEN/TC 434 “Electronic e-Invoicing”.

fatturazione elettronica cen ue firmaIn termini assolutamente eccezionali, il 18 dicembre il CEN e la Commissione europea hanno firmato un accordo per la gratuità di questi due documenti i quali, oltre a porsi l'obiettivo di garantire la massima interoperabilità a livello europeo della fatturazione elettronica, supportano l'attuazione della Direttiva 2014/55/​​UE sulla “fatturazione elettronica negli appalti pubblici”, offrendo una guida pratica agli utenti sugli elementi essenziali che una fattura elettronica deve avere per essere legalmente (e fiscalmente) conforme.

Con questo accordo di licenza eccezionale, il CEN e la Commissione europea garantiscono il libero accesso alle due norme: i requisiti di protezione dei testi e di tracciabilità degli utilizzatori rendono però necessario un upgrade dell’attuale sistema di Digital Rights Management (DRM) per il quale gli Enti di normazione nazionali hanno tempo fino a metà gennaio. Appena il sistema di e-commerce sarà conforme, la UNI EN 16931-1:2017 e la UNI CEN/TS 16931-2:2017 saranno disponibili gratuitamente su UNIstore.

Chiunque, nell’esercizio della propria attività, emetta fatture elettroniche secondo i requisiti delle norme citate, può inserire sul documento la dicitura “Questa fattura è conforme alla UNI EN 16931-1:2017 e alla UNI CEN/TS 16931-2:2017”.

 

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.