Stampa 

A sei mesi dalla pubblicazione della UNI/PdR 45:2018 “Tecnico Veterinario - Requisiti di conoscenza, abilità e competenza”, elaborata in collaborazione con ASTA, UNI ha deciso di verificare la diffusione e il concreto utilizzo di questo documento.

A tale scopo è stato predisposto un questionario per la raccolta di una serie di informazioni che, come previsto dalle procedure UNI relative all'elaborazione e al mantenimento delle Prassi di Riferimento, consentiranno di valutare l'interesse del mercato e di proporre quindi i passi da intraprendere in relazione al futuro del documento, anche in considerazione degli sviluppi normativi internazionali in corso.
Tutti i soggetti interessati a fornire il loro contributo e il loro parere in relazione alla UNI/PdR 45:2018 sono invitati quindi a compilare il breve questionario, entro il 10 giugno 2019.

Si ricorda che le prassi di riferimento sono documenti che introducono prescrizioni tecniche o modelli applicativi settoriali di norme tecniche, elaborati sulla base di un rapido (al massimo otto mesi dall’approvazione della richiesta) processo di condivisione ristretta ai soli autori, verificata l’assenza di norme o progetti di norma allo studio sullo stesso argomento; costituiscono una tipologia di documento para-normativo nazionale che va nella direzione auspicata di trasferimento dell’innovazione e di preparazione dei contesti di sviluppo per le future attività di normazione, fornendo una risposta tempestiva ai mercati in cambiamento.

Per informazioni:
Divisione Innovazione
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.