Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

elevatorL’ambito degli ascensori trova nel corpo normativo grande riscontro. A conferma di ciò sono state da poco recepite grazie alla commissione Impianti di ascensori, montacarichi, scale mobili e apparecchi similari le EN 81 parti 28 e 70.

Vediamole qui di seguito.

Il primo documento - la UNI EN 81-28 - si applica ai sistemi di allarme per tutti i tipi di ascensori per il trasporto di persone e merci, in particolare per quelli trattati dalla serie di norme UNI EN 81. La norma tratta anche le informazioni minime da fornire come parte del manuale di istruzione relativamente alla manutenzione e al servizio di soccorso. Inoltre, tratta il pericolo significativo dell’intrappolamento di utenti a causa di un funzionamento non corretto dell'ascensore, quando utilizzato come previsto e nelle condizioni indicate dall'installatore/fabbricante.

La UNI EN 81-28 non si applica ai sistemi di allarme impiegati per le richieste di aiuto in altri casi, quali, per esempio, attacco cardiaco e richiesta di informazioni. La UNI EN 81-70 fornisce requisiti aggiuntivi per persone con disabilità come ad esempio il pulsante di allarme.

Nella norma sono citati i seguenti riferimenti normativi:

  • EN 81-20 Safety rules for the construction and installation of lifts - Lifts for the transport of persons and goods - Part 20: Passenger and goods passenger lifts;
  • EN 13015 + A1 Maintenance tor lifts and escalators - Rules for maintenance instructions;
  • EN ISO 12100 Safety of machinery - General principles for design – Risk assessment and risk reduction;
  • ISO 4190-5 Lift (Elevator) installation - Part 5: Control devices, signals and additional fittings).

Il secondo documento - la UNI EN 81-70 - specifica i requisiti minimi per l'accesso e l'utilizzo sicuro e indipendente degli ascensori da parte delle persone, incluse quelle con disabilità.

L'applicazione della norma si basa sui seguenti presupposti:

a) È responsabilità della legislazione nazionale relativa all'edilizia specificare in quali edifici installare gli ascensori accessibili;

b) Le legislazioni nazionali relative all'edilizia non contrastano le disposizioni della norma;

c) L'accessibilità senza ostacoli ai piani è disponibile su tutti i piani ammissibili;

d) Sistemi di guida visiva e tattile per la ricerca degli ascensori e dei loro dispositivi di comando ai piani in un edificio sono considerati dagli urbanisti e dai progettisti edili.

Informazioni per l’acquisto

UNI EN 81-28:2019 “Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione di ascensori - Ascensori per il trasporto di persone e merci - Parte 28: Teleallarmi per ascensori e ascensori per merci”
Euro 35,00 + iva (in lingua inglese) - Euro 46,00 + iva (in lingua italiana)

UNI EN 81-70:2018 “Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione degli ascensori - Applicazioni particolari per ascensori per passeggeri e per merci - Parte 70: Accessibilità agli ascensori delle persone, compresi i disabili”
Euro 55,00 + iva (in lingua inglese) - Euro 72,00 + iva (in lingua italiana)

Le norme, sia in formato elettronico che in formato cartaceo, saranno scontate del 15% ai soci effettivi. L’abbonamento annuale a tutte le norme è disponibile a partire da 200 euro: scopri come!

Divisione Vendite 
Tel. 0270024200 (call center dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00, dal lunedì al venerdì)
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.