Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU
UN MONDO FATTO BENE.

AICQ itinerante2019Dal 4 al 10 novembre si svolgerà la 19a edizione della Settimana Europea della Qualità (SEQ), promossa da EOQ (European Organization for Quality), quest’anno rappresentata dallo slogan “Make Quality Great Again!”. Nell'ambito dell'iniziativa, giovedì 7 novembre verrà celebrato il “World Quality Day”.

La European Quality Week 2019 intende focalizzare l’attenzione delle imprese private e pubbliche, delle associazioni e delle istituzioni, sull’importanza e sui vantaggi della qualità per la competitività in Europa.

AICQ Nazionale – in collaborazione con UNI e con il supporto organizzativo delle sue Federate – organizza per l’occasione il convegno itinerante gratuito “Profili manageriali degli esperti per Impresa 4.0 - Abilità, competenze e responsabilità”. Il convegno ha l'obiettivo di analizzare i profili manageriali degli esperti per Impresa 4.0 per valorizzare, trasferire e applicare i processi di innovazione all’interno del mercato nazionale ed europeo.
Con quali obiettivi?

  • valorizzare le attività svolte dal Comitato Guida Industria 4.0
  • evidenziare il ruolo della normazione e della certificazione nel valorizzare nuove figure professionali connesse a “Impresa 4.0”
  • presentare le Prassi di Riferimento (PdR) realizzate
  • rafforzare l’infrastruttura Qualità Italia intesa quale quadro di riferimento per definire e sviluppare le regole necessarie ad assicurare e dimostrare ai mercati la qualità di prodotti e servizi.

Queste le date e le sedi del convegno:

  • 4 novembre 2019, Torino (>> locandina)
  • 5 novembre 2019, Vicenza
  • 6 novembre 2019, Milano (nell’ambito del convegno nazionale “La rotta dell’innovazione per lo sviluppo industriale delle PMI. Strumenti per la crescita internazionale e competitiva delle imprese”) (>> locandina)
  • 7 novembre 2019, Bologna (>> locandina)
  • 8 novembre 2019, Napoli
  • 11 novembre 2019, Roma (nell’ambito della terza edizione del Convegno nazionale Industria 4.0, che si inserisce all’interno del Progetto “Infrastruttura Qualità Italia per lo sviluppo sostenibile”) (>> locandina). Nel corso del convegno verranno presentati i lavori volti alla pubblicazione della Prassi di riferimento “Profili manageriali degli esperti per Impresa 4.0 - Abilità, competenze e responsabilità”. Parliamo di profili professionali manageriali degli esperti che, avvalendosi delle tecnologie abilitanti, supportano la valorizzazione, il trasferimento e l’applicazione dell’innovazione nei processi e nei sistemi organizzativi delle Infrastrutture Critiche, in tre particolari settori: ferroviario, costruzioni ed energia.
    Tra i saluti istituzionali di benvenuto interverrà Piero Torretta, presidente UNI.
    Alessandro Delvecchio - Divisione Innovazione UNI – interverrà in qualità di relatore sul tema “Valori e logiche delle Prassi di Riferimento”.

Per informazioni:
Segreteria AICQ Nazionale
tel. 02 67112484
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.