Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU
UN MONDO FATTO BENE.

semi oleaginosiL’agroalimentare è un settore che include ambiti molto tecnici; è il caso dell’analisi cromatografica degli esteri metilici di acidi grassi (FAME).

Proprio a tal proposito la normazione si è interessata - grazie alla commissione Agroalimentare - del recepimento anche in lingua italiana della EN ISO 17059.

Questo documento specifica un metodo rapido per l'estrazione dell’olio e per la preparazione degli esteri metilici di acidi grassi. Gli esteri metilici così ottenuti possono essere utilizzati per la gascromatografia. Questa tecnica è riconosciuta come una delle più potenti nella chimica analitica organica.

Di solito è utilizzabile per l’analisi qualitativa e quantitativa di miscele anche molto complesse di molecole organiche. Questi composti possono essere sia in soluzione (dissolti in solventi organici leggeri) che in miscele di composti puri.

La norma è applicabile ai seguenti semi e frutti oleaginosi: colza e senape con basso contenuto di acido erucico (< 2%), girasole, soia, semi di lino.

L’olio - oggetto dell’estrazione descritta nella norma - è solo parzialmente estratto dai semi e la frazione estratta rimane sufficientemente rappresentativa del contenuto totale quando il metodo è applicato ai semi indicati nel documento.

I FAME sono preparati secondo il metodo di transesterificazione descritto nella ISO 5509 (norma ritirata e sostituita dalla ISO 12966-2 e dalla ISO 12966-3) e leggermente modificato per essere applicato a soluzioni di olio in iso-ottano. Tenendo conto del fatto che non esiste un metodo di riferimento per l'estrazione dell’olio, il metodo di estrazione dell’olio specificato nella norma è stato confrontato con la ISO 659 in una prova interlaboratorio. I risultati hanno mostrato un’ottima corrispondenza tra i due metodi, eccetto quando applicati alla colza con elevato contenuto di acido erucico. In questo caso, il metodo descritto ha condotto a valori del contenuto di acido erucico maggiori di circa una frazione in massa dell’1%.

Nella UNI EN ISO 17059 sono riportati i seguenti riferimenti normativi:

  • ISO 664 Oilseeds - Reduction of laboratory sample to test sample;
  • ISO 12966-4 Animal and vegetable fats and oils - Gas chromatography of fatty acid methyl esters - Part 4: Determination by capillary gas chromatogram.

Inoltre, la gascomatografia è molto usata per i prodotti petroliferi, i solventi di uso industriale, gli acidi grassi e gli steroli degli oli di oliva e di semi, gli oli essenziali, ecc.

Informazioni per l’acquisto

UNI EN ISO 17059:2019 “Semi e frutti oleaginosi - Estrazione di olio e preparazione degli esteri metilici di trigliceridi di acidi grassi per l'analisi per mezzo di gas cromatografia (Metodo rapido)”
Euro 35,00 + iva (in lingua inglese) - Euro 35,00 + iva (in lingua italiana)

Le norme, sia in formato elettronico che in formato cartaceo, saranno scontate del 15% ai soci effettivi. L’abbonamento annuale a tutte le norme è disponibile a partire da 200 euro: scopri come!

Divisione Vendite
Tel. 0270024200 (call center dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00, dal lunedì al venerdì)
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.