Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU
UN MONDO FATTO BENE
Login

Il 17 febbraio scorso il Gruppo di lavoro 34 “Fiere e servizi fieristici” della Commissione tecnica UNI/CT 040 “Servizi” ha tenuto la sua prima riunione.
All’incontro erano presenti AEFI (Associazione Esposizioni e Fiere Italiane) che ha promosso la costituzione del gruppo, e una trentina di partecipanti espressione di del sistema fieristico italiano.

In questa prima riunione insediativa è stato posto l'accento sull'importanza di disporre di una normativa nazionale in materia di servizi fieristici, in linea con quanto già presente a livello mondiale. Questo nell'ottica di valorizzare l’esperienza specifica dell’Italia in questo settore, colmando l'attuale vuoto normativo.
Nel programma di lavoro sono state definite le prime attività di cui si occuperà il GL 34. Innanzitutto si intende procedere all’adozione delle due parti della ISO 25639:2008 "Exhibitions, shows, fairs and conventions":

Pur essendo norme piuttosto "datate" - lo loro pubblicazione risale infatti al 2008 - esse risultano essere tuttora ampiamente utilizzate dagli operatori del mercato.

Altro tema rilevante riguarda l’applicazione della UNI ISO 20121:2013 in materia di sostenibilità al settore fieristico ("Sistemi di gestione sostenibile degli eventi - Requisiti e guida per l'utilizzo ").
Nei prossimi incontri il Gruppo di lavoro neo-costituito approfondirà i contenuti di questa norma, che si applica a qualsiasi tipo di evento o attività correlata, e valuterà l'opportunità di sviluppare una specifica guida applicativa per il settore fieristico.

I lavori sono appena iniziati. Chi avesse interesse a partecipare a queste attività normative, in vista della prossima riunione prevista per fine aprile, può contattare l'ufficio Clienti e Soci scrivendo all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure il Funzionario Tecnico di riferimento all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.