Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU
UN MONDO FATTO BENE
Login

Opere di difesa dalla caduta massi, classificazione del legno strutturale, materie plastiche prime-secondarie... Inchiesta pubblica finale fino al 24 aprile.

IPF
 

Sono in inchiesta pubblica finale, fino al 24 aprile, sei progetti di norma.

Il progetto UNI1606645, intitolato "Opere di difesa dalla caduta massi - Parte 2: Programma preliminare di intervento", si applica all’analisi del territorio con riferimento al rischio da caduta massi.
Sviluppato dalla Commissione UNI/CT 012 "Costruzioni stradali ed opere civili delle infrastrutture", il documento definisce il concetto di rischio da caduta massi e stabilisce i principi generali per la valutazione dei parametri di pericolosità e di danno atteso. Fornisce inoltre dei criteri guida per stabilire le priorità di intervento e per scegliere l’intervento o la combinazione di interventi ottimale per la mitigazione del rischio da caduta massi in una data area.

E' invece di competenza della Commissione UNI/CT 022 "Legno" il progetto UNI1607589 "Legno strutturale - Classificazione a vista dei legnami secondo la resistenza meccanica - Parte 1: Conifere a
sezione rettangolare".
Il documento specifica terminologia, metodi per la misurazione delle caratteristiche e regole di classificazione secondo la resistenza meccanica per legname di conifera destinato all'uso in strutture portanti.

Gli altri quattro progetti sono invece stati sviluppati dall'Ente federato UNIPLAST (Ente Italiano di Unificazione delle Materie Plastiche).
Tutti riguardano le materie plastiche prime-secondarie e riguardano i requisiti e i metodi di prova di quattro diverse tipologie di materiale: polistirene proveniente residui industriali (UNI1608627), polistirene esanso (UNI1608628), polietilentereftalato proveniente da post-consumo (UNI1608629), miscele di materie plastiche eterogenee provenienti da residui industriali o da materiali da post-consumo (UNI1608630).

L'inchiesta pubblica finale serve a raccogliere i commenti degli operatori e a ottenere il consenso più allargato possibile prima che il progetto diventi una norma, soprattutto da parte di chi non ha potuto partecipare alla prima fase di elaborazione normativa.

Per questo il tuo parere è importante: aspettiamo i tuoi commenti (>> vai alla banca dati).
Scopri come partecipare alle attività di normazione (>> vai alla sezione Associazione).

 


Data di scadenza dell’inchiesta pubblica finale: 24 aprile 2021.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.