Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU
UN MONDO FATTO BENE.
Login

SGAIn Italia il governo del territorio viene esercitato dagli Enti Locali Territoriali – Regioni, Province, Comuni, Comunità montane, ecc. – e dagli Enti Parco, titolari per gli aspetti relativi alle attribuzioni e alle competenze per governare le trasformazioni ambientali sul proprio territorio.

Per fornire indicazioni riguardanti l’applicazione dei sistemi di gestione ambientale conformi alla UNI EN ISO 14001:2004 applicati a Pubbliche Amministrazioni dotate di specifiche competenze, previste dalle leggi istitutive e/o dagli statuti, di governo del territorio, la commissione Ambiente ha elaborato il rapporto tecnico UNI/TR 11405 “Sistemi di gestione ambientale - Applicazione della norma UNI EN ISO 14001 nella Pubblica Amministrazione con competenze di gestione del territorio”.

Non trattandosi di un documento normativo il rapporto tecnico non può essere utilizzato per aggiungere, ridurre o modificare i requisiti della UNI EN ISO 14001:2004.

Il documento UNI/TR 11405 tratta i seguenti temi:

  • la definizione del campo di applicazione del sistema di gestione ambientale;
  • il ruolo dell’alta direzione, che ha il compito di definire la politica e le strategie dell’organizzazione, assicurare la disponibilità di risorse e garantire il miglioramento continuo del sistema;
  • l’identificazione e la valutazione degli aspetti ambientali: l’organizzazione deve considerare e aggiornare le informazioni sullo stato dell’ambiente nel territorio di competenza e individuare le tipologie di attività che possono causare impatti sull’ambiente (raccolta e smaltimento dei rifiuti, discariche, impianti di depurazione, impianti adibiti al ciclo dell’acqua, trasporto pubblico locale…);
  • il rispetto delle leggi, perché la conformità legislativa rappresenta uno degli aspetti fondamentali con il quale tutte le organizzazioni sono chiamate a confrontarsi nell’applicazione del proprio SGA;
  • la gestione delle emergenze, provenienti sia da strutture e attività operative svolte dall’organizzazione, sia da incidenti e calamità naturali (per esempio frane, esondazioni, incendi, terremoti, eventi determinati dalla presenza di impianti a rischio di incidente rilevante);
  • l’attività di comunicazione e di informazione, che per una PA ha un ruolo fondamentale nei rapporti con il territorio.

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Diffusione UNI
tel. 0270024200, fax 025515256
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.