Stampa 

professionista ITL’ambito informatico l’ICT è un settore che trova ampio riscontro e supporto nella normazione tecnica.

A questo proposito è UNINFO - Ente federato UNI - che ha di recente realizzato due norme inerenti i profili professionali in ambito IT. Si tratta della UNI 11621 parti 1 e 6. Vediamole qui di seguito.

La parte 1, definisce, partendo dai profili di prima generazione, la metodologia per la costruzione di profili di ruolo professionale di seconda e terza generazione basati sul sistema e-CF, al fine di facilitarne e uniformarne l'applicazione in molteplici contesti operativi che possono differenziarsi per tecnologia e problematiche applicative.

L’utilizzo del documento consente la predisposizione di profili di seconda e terza generazione descritti in seguito e nelle altre parti della serie UNI 11621, al fine di garantire una precisa identificazione di competenze e abilità richieste per le singole figure professionali dell'ICT operanti nei diversi settori nonché per la creazione di nuovi profili di ruolo professionale secondo un modello condiviso.

Tali requisiti sono specificati, a partire dai compiti e attività specifiche e dall'identificazione dei relativi contenuti, in termini di conoscenze e abilità, anche al fine di identificarne chiaramente il livello di autonomia e responsabilità in coerenza con il Quadro Nazionale delle Qualificazioni (QNQ). Tali requisiti sono inoltre espressi in maniera tale da agevolare e contribuire a rendere omogenei e trasparenti, per quanto possibile, i relativi processi di valutazione della conformità.

La serie UNI 11621 è costruita sulla base dei contenuti della UNI EN 16234-1:2020 che contempla i concetti di conoscenze, abilità e competenze; per tale ragione i requisiti di autonomia e responsabilità potrebbero non essere presenti nella serie UNI 11621.

All’interno della UNI 11621 parte 1 vengono inoltre citati i seguenti riferimenti normativi:

  1. UNI CEI EN ISO/IEC 17024 Valutazione della conformità - Requisiti generali per organismi che eseguono la certificazione di persone;
  2. CEN Guide 14 Common policy guidance for addressing standardisation on qualification of professions and personnel;
  3. UNI 11506 Attività professionali non regolamentate – Figure professionali operanti nel settore ICT - Requisiti per la valutazione della conformità delle conoscenze, abilità, autonomia e responsabilità per i profili professionali ICT basati sul modello e-CF;
  4. UNI EN 16234-1 e-Competence Framework (e-CF) – Framework comune europeo per i professionisti ICT in tutti i settori - Parte 1: Framework (modello di riferimento);
  5. CWA 16458 (tutte le parti) European ICT Professional Role Profiles.

La parte 6, definisce i profili professionali di terza generazione relativi alle professionalità operanti nel settore della misurazione di prodotti e servizi ICT. Questi professionisti predispongono, governano e alimentano il sistema metrico aziendale a supporto delle figure di programmazione e progettazione.

Tali figure utilizzano e individuano, metodi, tecniche e standard per effettuare misure, derivare indicatori e costruire benchmark. Definiscono nuove misure a partire da quelle standard per adattarle al proprio contesto. Analizzano le misure per derivare conoscenza utile al governo dei processi e all'ottimizzazione degli stessi. Producono reportistica a supporto dei processi di misurazione e decisionali per l'organizzazione.

I requisiti indicati nella norma sono specificati, a partire dai compiti e attività specifiche e dall'identificazione dei relativi contenuti, in termini di conoscenze e abilità, anche al fine di identificarne chiaramente il livello di autonomia e responsabilità in coerenza con il Quadro Nazionale delle Qualificazioni (QNQ). Tali requisiti sono inoltre espressi in maniera tale da agevolare e contribuire a rendere omogenei e trasparenti, per quanto possibile, i relativi processi di valutazione della conformità.

All’interno della UNI 11621 parte 6 sono riportati i seguenti riferimenti normativi (oltre a quelli già indicati per la parte 1):

  1. ISO/IEC/IEEE 15939 Systems and software engineering – Measurement Process;
  2. UNI 11097 Gestione per la qualità - Indicatori e quadri di gestione della qualità - Linee guida generali.

Informazioni per l’acquisto

UNI 11621-1:2021 “Attività professionali non regolamentate - Profili di ruolo professionale per l'ICT - Parte 1: Metodologia per la costruzione di profili di ruolo professionale per l'ICT basati sul sistema e-CF”
Euro 72,00 + iva (in lingua italiana)

UNI 11621-6:2021 “Attività professionali non regolamentate - Profili di ruolo professionale per l'ICT - Parte 6: Profili di ruolo professionale relativi alla gestione delle metriche e alla misurazione ICT”
Euro 46,00 + iva (in lingua italiana)

Le norme, sia in formato elettronico che in formato cartaceo, saranno scontate del 15% ai soci effettivi. L’abbonamento annuale a tutte le norme è disponibile a partire da 200 euro: scopri come!

Clienti e Soci
Tel. 0270024200 (call center dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00, dal lunedì al venerdì)
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.