Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU
UN MONDO FATTO BENE
Login

Unioncamere e UNI presentano un nuovo portale online che serve a condividere informazioni, materiali e iniziative sulla normazione tecnica volontaria.

Logo Uni Unioncamere 1000

La normazione serve alle imprese per essere più competitive, lavorare meglio e rispettare l’ambiente.

Ma dove trovare tutte le informazioni utili a capire cosa possono fare le norme tecniche per la “mia” azienda, tanto più se piccola, micro o addirittura individuale?

UNICA bannerUnioncamere e UNI – nell’ambito della collaborazione che li lega da decenni ma in particolare dalla sottoscrizione di un Accordo Quadro nel 2018 – presentano un nuovo portale online che serve proprio a condividere informazioni, materiali e iniziative sulla normazione tecnica volontaria. E’ un servizio gratuito. 

Lo scopo è quello di facilitare lo sviluppo della consapevolezza delle potenzialità della normazione, per poi farla evolvere in “cultura della normazione” che determini comportamenti orientati alla realizzazione di “un mondo fatto bene”, alla crescita economica, al progresso sociale, all’innovazione per uno sviluppo concretamente sostenibile. 

Uno dei contenuti principali del portale è la sezione dedicata agli UNICAdesk, gli sportelli di accompagnamento intelligente alla conoscenza delle norme UNI: dalla consultazione all’applicazione. Gli sportelli - dove opera personale appositamente formato sulla normazione - attualmente sono nove distribuiti nel Paese, presso le Camere di commercio e le Aziende Speciali camerali che per prime hanno investito per rendere disponibile il servizio alle PMI.

Ai contenuti informativi si affiancano tante opportunità di formazione. Nella sezione “Eventi” sono raccolti tutti gli appuntamenti formativi e informativi per approfondire i temi di normazione più nuovi e di maggiore impatto.

“Colloco la creazione di questo portale - e a maggior ragione l’intera collaborazione con Unioncamere - nell’ambito delle azioni dell’Infrastruttura per la Qualità, cioè un supporto alle imprese per affrontare più preparate le sfide di mercato, grazie alla condivisione dello stesso linguaggio e di conoscenze sempre aggiornate sullo stato dell’arte” afferma il Presidente UNI Giuseppe Rossi.

“La normazione è fondamentale per consentire alle imprese di affrontare al meglio le sfide della digitalizzazione e della transizione ecologica, per operare sempre più in una logica di business collaborativo e per essere più competitive sui mercati. L’attivazione degli sportelli UNICAdesk presso la rete camerale ha proprio l’obiettivo di offrire servizi concreti alle micro, piccole e medie imprese affiancandole nell’adozione delle norme tecniche fondamentali per migliorare la qualità di prodotti e servizi, l’efficacia e l’efficienza dei processi organizzativi e dei sistemi di gestione. Anche grazie a questo nuovo portale potremo, insieme ad UNI e con il supporto della società di sistema DINTEC, specializzata sui temi della normativa tecnica e dell’innovazione, essere sempre più al fianco delle imprese nell’affrontare sfide strategiche per il nostro sistema produttivo” afferma il Presidente di Unioncamere Andrea Prete. 

Per visitare il sito e saperne di più sull’Accordo Quadro Unioncamere-UNI:

http://unicadesk.camcom.it

 

 

 

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.