Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU
UN MONDO FATTO BENE
Login

E' in consultazione pubblica, fino all'11 giugno prossimo, il progetto di prassi di riferimento dal titolo "Linee guida sulle apparecchiature elettromeccaniche per il compostaggio di piccola scala dinamico" (scarica il documento).
aic compostaggio logoSviluppato con AIC - Associazione Italiana Compostaggio, il documento tratta il tema del compostaggio e in particolare quello effettuato con apparecchiature elettromeccaniche di piccola scala, che si situa tra il compostaggio industriale e quello domestico. Questo tipo di apparecchiature si offrono, infatti, come possibile soluzione per la gestione "in loco" dei rifiuti organici in quello che viene denominato "compostaggio di prossimità", concetto citato anche dal Testo Unico Ambientale.

Il compostaggio di piccola scala dinamico fa riferimento alla biomassa movimentata all'interno di un contenitore e si differenzia dal compostaggio di piccola scala statico che riguarda la biomassa accumulata in cumuli sottoposti ad aerazione passiva o forzata.
Il progetto di prassi di riferimento ora sottoposto a consultazione pubblica fornisce quindi dei criteri guida per l'acquisto delle apparecchiature per questo genere di compostaggio ed è quindi un utile strumento di riferimento per le amministrazioni pubbliche per la redazione dei bandi di gara, per gli acquirenti privati per la richiesta di fornitura e infine per i fabbricanti per la fabbricazione delle apparecchiature stesse.

Il documento definisce, al punto 5, la classificazione delle apparecchiature di compostaggio di piccola scala dinamico, mentre al punto 6 descrive l'apparecchiatura e il processo eseguito al suo interno e all'esterno. Il punto 7 definisce invece le informazioni fornite dall'acquirente al momento della richiesta di fornitura o durante la redazione di un bando di gara e su queste informazioni si soffermano i punti 8 e 9 che affrontano rispettivamente le caratteristiche delle apparecchiature e delle loro aree di pertinenza e il dimensionamento delle apparecchiature stesse e delle aree di stoccaggio dei cumuli (nel caso di apparecchiature a 30 giorni e a 60 giorni).
Infine il punto 10 tratta tutte le verifiche che devono essere effettuate in fase di installazione e durante l'intero corso del processo di compostaggio.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.