Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU
UN MONDO FATTO BENE
Login

citta intelligenteLo scorso 14 maggio la nuova Commissione Tecnica "Città, Comunità ed Infrastrutture Sostenibili" (UNI/CT 058) ha dato inizio ai propri lavori con la riunione istitutiva svolta alla presenza del Presidente della Commissione Centrale Tecnica Gianni Cavinato.

L'attività normativa della Commissione - finalizzata allo sviluppo di requisiti, quadri di riferimento, linee guida e strumenti normativi di supporto - si svilupperà attraverso l'elaborazione di progetti di norma nazionale e, in ambito internazionale, interfacciando i rispettivi comitati CEN e ISO: l'ISO/TC 268 "Sustainable cities and communities" e il CEN/TC 465 "Sustainable and Smart Cities and Communities".

goals citta comunita sostenibiliLa Commissione, inoltre, è chiamata a dare il suo contributo alla realizzazione degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 attraverso lo sviluppo di strumenti normativi in coerenza con gli obiettivi globali in materia di sostenibilità degli insediamenti umani (resilienza, attrattività, benessere, coesione sociale, preservazione e miglioramento dell'ambiente, utilizzo responsabile delle risorse) e con il ricorso a soluzioni "smart" come mezzo per raggiungere uno sviluppo realmente e integralmente sostenibile delle città e delle comunità (City/Community Smartness and Sustainability).
A questo proposito, è utile ricordare l'esistenza di un corpus normativo di riferimento che si compone delle norme appartenenti alla serie UNI ISO 371XX.

La partecipazione ai lavori della Commissione tecnica è aperta a tutti gli stakeholder interessati per tutto il 2020. Coloro i quali fossero interessati ad avere un ruolo attivo (in termini di accesso ai progetti di norma, espressione di voti su progetti di norme o altri documenti normativi ISO/EN/UNI, partecipazione ai tavoli internazionali, diritti di elettorato attivo e passivo per le nomine all'interno della Commissione, ecc.) sono invitati a prendere contatto con la nostra Divisione Soci (Tel. 02 70024 442 - 02 70024 429 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ) per ulteriori informazioni in merito alla procedura di associazione.
Una volta consolidato l'organico, verranno aperte le candidature alla Presidenza della Commissione.
Solamente i membri regolarmente associati ed iscritti potranno partecipare come candidati o come elettori.

Ricordiamo che i partecipanti alla riunione del 14 maggio scorso riceveranno a breve, come anticipato durante l'incontro, tutte le informazioni per attivare l'abbonamento UNI personalizzato, proposto ad un listino agevolato.
Il servizio consente la visualizzazione dei testi integrali delle norme UNI appartenenti al corpus normativo di competenza della Commissione.

Per richieste di partecipazione al tavolo in vista della prossima riunione in programma l'11 giugno 2020, si invitano gli interessati a contattare il Funzionario Tecnico competente all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.