Stampa 

Il Tavolo di lavoro “Servizi di comparazione Online” ha approvato l’avvio della pubblica consultazione del progetto di prassi di riferimento dal titolo “Servizi di comparazione on-line – Linee guida per i servizi di comparazione e consulenza per gli acquisti on-line nell’ambito del mercato utility destinati ai consumatori/utenti” (scarica il documento).

acu logo oblFrutto della collaborazione con ACU, Associazione Consumatori e Utenti, il progetto di UNI/PdR è liberamente disponibile per la consultazione e il download fino al 30 settembre 2020.

Il documento descrive il processo di acquisizione dei dati del consumatore/utente e delle sue esigenze al fine di fornire adeguate indicazioni sui migliori servizi disponibili sul mercato utility. Inoltre viene definito il processo di comparazione, i suoi elementi di trasparenza e qualità, nonché gli aspetti necessari per la valutazione di conformità di parte terza del servizio di comparazione on-line offerto.

ACU è organizzata sul territorio in sede nazionale, sedi regionali e sportelli territoriali, ai quali si rivolgono i cittadini, consumatori e utenti per tutte le problematiche e le criticità connesse alla tutela dei propri diritti. I settori di intervento coinvolgono tutti i servizi (pubblici, telefonici, energetici, finanziari, postali, bancari, assicurativi, benessere della persona, salute e sanità, ecc.), tutti i problemi connessi alla contrattualistica nei rapporti tra professionista e consumatore (contratti fuori dai locali commerciali, contratti on line, pubblicità aggressiva ed ingannevole, ecc.), nonché la qualità e sicurezza dei prodotti (garanzia, responsabilità prodotti difettosi, contraffazione, etichettatura, ecc.)

Si ricorda che le prassi di riferimento sono documenti che introducono prescrizioni tecniche o modelli applicativi settoriali di norme tecniche, elaborati sulla base di un rapido (al massimo otto mesi dall’approvazione della richiesta) processo di condivisione ristretta ai soli autori, verificata l’assenza di norme o progetti di norma allo studio sullo stesso argomento. Esse costituiscono una tipologia di documento para-normativo nazionale che va nella direzione auspicata di trasferimento dell’innovazione e di preparazione dei contesti di sviluppo per le future attività di normazione, fornendo una risposta tempestiva ai mercati in cambiamento.

Per informazioni:
Divisione Innovazione
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.