Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU
UN MONDO FATTO BENE
Login

Ecco alcuni esempi di come UNI - con le norme tecniche - ha dato seguito ad alcuni particolari avvenimenti del 1921, fino ai giorni nostri.

Nel 1921: Oggi le norme tecniche:
Scoperta del rimedio al diabete (da parte dei medici Frederick Banting e Herbert Best) grazie all’effetto dell’insulina nel controllo degli zuccheri nel sangue, e prima utilizzazione del vaccino antitubercolosi (sviluppato da un ceppo attenuato di tubercolosi bovina da Albert Calmette e Camille Guérin) sugli esseri umani. Per i test autodiagnostici effettuati direttamente dai pazienti durante il trattamento del diabete mellito, la norma UNI EN ISO 15197 del 2015 specifica i requisiti dei sistemi di monitoraggio che misurano le concentrazioni di glucosio in microcampioni di sangue e le procedure per la verifica e la convalida dei risultati da parte dei malati stessi.
  I requisiti per la qualità e la competenza dei laboratori medici/clinici sono definiti dalla norma UNI EN ISO 15189 del 2013, che specifica le attività di accoglimento, identificazione e preparazione del paziente, il prelievo, l’analisi e la conservazione dei campioni, la validazione, l’interpretazione e la descrizione dei risultati.
Ludwig Mies van der Rohe – architetto e designer tedesco, esponente di spicco della scuola “Bauhaus” - progetta il grattacielo di 20 piani con struttura portante in acciaio e rivestimento in vetro sulla Friedrichstrasse a Berlino. Per progettare edifici e opere di ingegneria civile di acciaio la serie di norme UNI EN 1993 del 2021 stabilisce i requisiti di resistenza, esercizio e durata delle strutture in acciaio, nonché i criteri di calcolo per garantire la resistenza alle sollecitazioni indotte dalle azioni del fuoco, del vento, sismiche...
  La sostenibilità delle costruzioni, in particolare la valutazione delle prestazioni sociali degli edifici – cioè la manutenzione, la salute e il comfort, l’impatto sulle strutture confinanti, la sicurezza… - si basa sui calcoli definiti dalla norma UNI EN 16309 del 2014.
Prima edizione del Gran Premio Automobilistico d'Italia sul circuito di Montichiari (BS) - ricavato da strade aperte al traffico - lungo 17,3 km. Le specifiche di prova e i requisiti di sicurezza per sistemi di batterie a ioni di litio dei ciclomotori e dei motoveicoli elettrici sono stabilite dalla norma UNI EN ISO 18243 del 2020.
  L’informatica finalizzata al miglioramento della mobilità e all’aumento della sicurezza dei veicoli a guida autonoma o automatizzata, con la norma UNI CEN/TS 17395 del 2020 definisce i dati trasmessi alla centrale di soccorso in automatico in caso di incidente (persone coinvolte, attivazione airbag...).
Rodolfo Valentino - l’attore italiano che negli anni ‘20 divenne il più famoso divo di Hollywood ed il sex-symbol più amato dal pubblico mondiale - recita nel film “Lo sceicco”, considerato l’apice della sua carriera. Per numerare e identificare univocamente a livello internazionale le opere audiovisive, la norma UNI ISO 15706 del 2011 definisce la codifica ISAN (International Standard Audiovisual Number) che accompagna un'opera audiovisiva per tutta la sua esistenza. Il codice ISAN può essere utilizzato per vari scopi, come: aiutare l'assegnazione dei diritti d'autore tra i titolari, tracciare l'utilizzazione delle opere audiovisive, recuperare informazioni e per finalità di contrasto alla pirateria, ad esempio nella verifica delle registrazioni dei titoli.
  La norma UNI ISO 22234 del 2018 specifica i metodi di misurazione e i livelli di pressione sonora nelle sale e teatri al coperto, per standardizzare la riproduzione del suono cinematografico.
Viene commercializzato il profumo “Chanel N° 5”, il primo composto da più fragranze (oltre 85) e il più venduto al mondo. Le istruzioni generali per l'esecuzione delle analisi microbiologiche dei prodotti cosmetici al fine di garantirne la qualità e la sicurezza, in conformità a un'adeguata analisi dei rischi, sono definite dalla norma UNI EN ISO 21148 del 2017.
  Per chi vuole migliorare il proprio aspetto estetico, la norma UNI EN 16844 del 2019 definisce i requisiti relativi ai trattamenti di medicina estetica non chirurgici.
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.