Notizie | 21 Marzo 2024

Conoscere e applicare il BIM con la normazione: la nuova brochure di UNI

Una guida gratuita per scoprire l’offerta normativa legata al Building Information Modeling (BIM)

Siamo pronti ad usare il BIM? Le stazioni appaltanti, i progettisti e i costruttori conoscono lo stesso linguaggio della digitalizzazione delle costruzioni?

ACDat, Capitolato informativo, BIM Manager, PIM, OIR, sono tutte sigle e termini che entreranno nel linguaggio comune nel prossimo futuro e bisognerà essere pronti a conoscerle, capirle, affrontarle e governarle.

L’impresa non è facile: le aziende sono chiamate sempre più a mettersi in gioco attraverso processi di innovazione e digitalizzazione che richiedono competenze complesse ed organizzazioni strutturate.

La cosa pubblica si è fatta promotrice di questo percorso di evoluzione, sottolineandolo anche nel Codice dei contratti pubblici, il decreto legislativo n.36/2023, già in vigore da qualche mese: lo stesso codice premia l’adozione di metodi e strumenti di gestione informativa digitale delle costruzioni, favorendo l’utilizzo delle norme tecniche UNI e prodotti della normazione ai sensi del Regolamento Europeo 1025/2012 per assicurare uniformità.

Orientarsi tra l’offerta normativa a disposizione non è facile, soprattutto a chi si affaccia per la prima volta al BIM o vorrebbe applicarlo a regola d’arte.

Per questo motivo la commissione tecnica UNI/CT 033/SC 05 ha elaborato la guida UNI “Guida alle norme per le costruzioni digitali – La parte 0 della UNI11337” per interagire con le norme relative alla gestione in BIM, al fine di supportare ogni operante nel processo edilizio, dal committente al gestore dell’opera, nella gestione digitale delle costruzioni.

Il documento permette di orientarsi sul pacchetto normativo a disposizione, a partire dalla norma nazionale per eccellenza che regola il BIM, la serie UNI 11337. Essa si rivolge a tutti gli attori del processo edilizio, soprattutto progettisti e stazioni appaltanti, e si applica a tutti gli interventi edilizi, comprese le infrastrutture.

La guida è divisa in tre sezioni:

  • Parte 1: viene descritto cosa si intende per BIM e gestione digitale delle costruzioni, quale vantaggio potrebbe derivare da questo percorso di innovazione, chi c’è dietro al lavoro normativo e come riconoscere le norme che ricadono ai sensi del regolamento europeo.
  • Parte 2: viene fornito l’approfondimento alle principali norme sul BIM in particolare la serie UNI 11337 e la serie UNI EN ISO 19650. Nel testo è presente una mappa concettuale sul pacchetto normativo e ciascuna norma è descritta secondo i parametri di scopo, a cosa serve, quando usarla e chi la dovrebbe usare.
  • Parte 3: nella parte finale, la guida si conclude con un glossario dei termini e definizioni sul BIM, compresi gli acronimi e la relativa traduzione inglese.

Questo importante documento offre una fotografia sulle norme attualmente in vigore e che possono essere usate fin da subito, e sarà costantemente aggiornata con le nuove norme che verranno pubblicate in futuro.

È possibile scaricarla da QUI.

Tag articolo:

Notizie correlate

Beni di consumo e materiali

Edilizia e costruzioni

Energia e impianti

Salute e benessere

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Sei progetti entrano oggi in inchiesta pubblica preliminare – aprile 2024

Sono 6 i progetti di norma sottoposti in questi giorni (dal 13 al 27 aprile) all’inchiesta pubblica preliminare. Gli argomenti trattati riguardano: acustica, servizi di pulizia e raccolte rifiuti, rifiuti radioattivi e cromo esavalente e trivalente.

13 Aprile 2024

Edilizia e costruzioni

Meccanica e macchinari

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Le norme per l’industria della galvanizzazione

Firmato nelle scorse settimane un accordo tra CEN ed EGGA (European General Galvanizers Association), l'organizzazione che riunisce le principali associazioni di settore.

9 Aprile 2024

Beni di consumo e materiali

Edilizia e costruzioni

Energia e impianti

Nuove tecnologie e trasformazione digitale

Qualità e valutazione di conformità

Servizi e professioni

Sicurezza

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Tredici progetti entrano oggi in inchiesta pubblica preliminare – aprile 2024

Sono 13 i progetti di norma sottoposti in questi giorni (dal 30 marzo al 13 aprile) all’inchiesta pubblica preliminare. Gli argomenti trattati riguardano: sistemi a difesa passiva a base di resina bicomponente, metrologia, gestione e modellazione informativa, figure professionali in ambito HSE, apparecchi di sollevamento e relativi accessori, documentazione e informazione, modalità di governance e sistema di gestione dell'IA.

30 Marzo 2024

Edilizia e costruzioni

Sicurezza

Notizie

Sicurezza urbana con la UNI/PdR 48: partecipa al sondaggio

Continua l’indagine tramite survey per conoscere l’esperienza di chi ha usufruito della prassi

14 Marzo 2024

Beni di consumo e materiali

Edilizia e costruzioni

Notizie

Pavimenti di legno… a regola d’arte!

Pubblicata la norma UNI 11935. Il documento tratta i criteri progettuali e le modalità di posa in opera della pavimentazione di legno e del parquet. Vediamo tutti i dettagli…

13 Marzo 2024

Edilizia e costruzioni

Energia e impianti

Meccanica e macchinari

Trasporti

Notizie

Undici progetti entrano oggi in inchiesta pubblica preliminare – marzo 2024

Sono 11 i progetti di norma sottoposti in questi giorni (dal 9 al 23 marzo) all’inchiesta pubblica preliminare. Gli argomenti trattati riguardano: acustica, lattoniere edile, patrimonio culturale, campionamento dei rifiuti, fabbisogno di energia, sistemi di allarme vocale, piastre portaforche, generatori di idrogeno, sistemi di ritenuta stradali e apparecchi di sollevamento.

9 Marzo 2024

Edilizia e costruzioni

Salute e benessere

Notizie

La sicurezza delle piscine ad uso pubblico

Pubblicata la norma UNI 10637. Il documento tratta i requisiti di progettazione, costruzione e gestione degli impianti per il trattamento dell'acqua di piscine ad uso pubblico. Vediamo tutti i dettagli…

4 Marzo 2024

Edilizia e costruzioni

Servizi e professioni

Notizie

Trenchless Technology e figure professionali – al via consultazione pubblica della Prassi di riferimento

È possibile commentare la bozza di progetto fino al 26 marzo 2024

26 Febbraio 2024