Progetti europei

BIORADAR: Monitoring system of the environmental and social sustainability and circularity of industrial bio-based systems

Informazioni

Sul progetto

UNI è partner del progetto BioRadar, un progetto di ricerca e innovazione che mira a promuovere un modello economico bio-based sostenibile, migliorando le metriche e i quadri per valutare gli impatti ambientali e sociali dei sistemi bio-based industriali. Attraverso lo sviluppo di strumenti digitali di monitoraggio, il progetto facilita la valutazione della circolarità e degli impatti ambientali e sociali, contribuendo alla transizione verso processi più sostenibili e circolari nelle industrie bio-based. ​

Dettagli

Progetto in corso

Programma: Horizon Europe GA n. 101003587

Tema: #Bio-basedMaterials, #Bio-basedPlastics, #Bio-basedProducts

http://Visita%20il%20sito%20web%20del%20progetto

Inizio

Luglio 2023

Fine

Giugno 2026

Link e documenti scaricabili
Obiettivi

Obiettivi del progetto

Migliorare la sostenibilità e la circolarità delle industrie bio-based.

Sviluppare e implementare strumenti digitali per il monitoraggio e la valutazione degli impatti ambientali e sociali

Promuovere la transizione verso un'economia bio-based attraverso l'innovazione e la collaborazione tra settori

Fornire metriche e quadri per la valutazione precisa e l'autovalutazione delle pratiche sostenibili.

Risultati

Azioni concrete

Il progetto BioRadar si concentra su diverse azioni concrete:

  • Sviluppo di metriche e quadri per valutare gli impatti ambientali e i rischi dei sistemi bio-based industriali.
  • Definizione di indicatori di circolarità e sviluppo di un quadro per la valutazione della circolarità nei sistemi bio-based industriali.
  • Valutazione dell’impatto economico della chiusura del ciclo e della mitigazione dei cambiamenti climatici.
  • Indirizzo delle implicazioni sociali della circolarità e sostenibilità nei sistemi bio-based industriali.
  • Identificazione di modelli, migliori pratiche e opportunità di up-scaling per le raccomandazioni politiche.
  • Sviluppo di un insieme di strumenti digitali integrati considerando l’interconnettività di tutti gli impatti.
  • Dimostrazione degli strumenti nei settori tessile, dell’imballaggio e chimico bio-based
Partner

Partner di progetto

Il progetto BioRadar coinvolge sette partner provenienti da diversi paesi europei, coordinati da YAGHMA. Ecco un elenco generale dei partner e dei loro paesi di appartenenza:

Organizzazione Sito web / contatti
YAGHMA- Coordinatore – Olanda Link
UNI – Ente Italiano di Normazione (Italia), Ente di normazione tecnica Link
Hamburg University of Applied Sciences (HAW) – Germania Link
IRIS – IRIS Technology – Spagna Link
Next Technology Tecnotessile – Italia Link
Kneia – Spagna Link
CETENMA – Spagna Link

Il progetto è cofinanziato dal Programma europeo per la Ricerca & Innovazione Horizon Europe con Grant Agreement n. 101112457

Insight

Articoli e news di interesse

Tutti gli insight

Qualità e valutazione di conformità

Notizie

Il Committee Draft della futura ISO 9001

Scopri il corso UNITRAIN - da remoto - del 29 luglio che tratta dei lavori per la revisione della ISO 9001. Vediamo tutti i dettagli della proposta!

15 Luglio 2024

Meccanica e macchinari

Sicurezza

Notizie

Trenchless Technology: linee guida per l’utilizzo di mini robot nell’aspirazione pneumatica

Si terrà il prossimo 23 luglio la riunione insediativa del tavolo di lavoro destinato a sviluppare una nuova prassi di riferimento.

15 Luglio 2024

Energia e impianti

Sicurezza

Notizie

Impianti di ascensori: accessibilità per tutti

Pubblicata in lingua italiana la norma UNI EN 81 parte 70. Il documento specifica i requisiti minimi per l'accesso e l'utilizzo sicuro e indipendente degli ascensori da parte di tutte le persone. Vediamo tutti i dettagli…

15 Luglio 2024

Nuove tecnologie e trasformazione digitale

Notizie

La tecnologia può essere etica?

Ne parliamo sul numero di luglio di STANDARD.

11 Luglio 2024

Servizi e professioni

Notizie

I requisiti professionali dell’IP Manager

In consultazione il progetto di prassi di riferimento sulla figura del responsabile della gestione della Proprietà Intellettuale.

11 Luglio 2024

Contattaci per maggiori informazioni

Divisione Innovazione
e-mail: sviluppo.progetti@uni.com