Notizie | 18 Luglio 2023

Due progetti entrano oggi in inchiesta pubblica preliminare

Sono 2 i progetti di norma sottoposti in questi giorni (dal 18 luglio al 1° agosto) all’inchiesta pubblica preliminare. Gli argomenti trattati riguardano: professionista della security e figura professionale dell’istallatore di gru caricatrici. Attendiamo i vostri commenti.

Sono 2 i progetti di norma sottoposti a inchiesta pubblica preliminare per due settimane, dal 18 luglio al 1° agosto. Questi i temi al centro dei lavori delle commissioni tecniche.

È la commissione UNI/CT 043 – Sicurezza della società e del cittadino che propone in inchiesta il progetto UNI1612514. Il documento definisce i requisiti relativi all’attività professionale del Professionista della Security, ossia la persona le cui conoscenze, abilità e competenze sono tali da garantire la gestione complessiva del processo di security o di rilevanti sotto- processi. La norma delinea tre livelli del profilo professionale in funzione di contesti organizzativi di diversa complessità, costituendo un utile supporto alle organizzazioni e alle altre parti interessate per individuare il professionista con il livello più adatto alle proprie esigenze. I tre livelli professionali sono: Security Expert, Security Manager e Senior Security Manager. Sostituisce la UNI 10459:2017.

Passiamo alla commissione UNI/CT 005 – Apparecchi di sollevamento e relativi accessori che insieme all’ente federato UNI/CT 300 – CUNA – Commissione tecnica di Unificazione nell’Autoveicolo rivolge la sua attenzione al progetto UNI1612638. Questo documento si prefigge lo scopo di definire i requisiti relativi all’attività professionale dell’installatore di gru caricatrici su veicoli. Tali requisiti saranno specificati, a partire dai compiti e attività e dall’identificazione dei relativi contenuti, in termini di conoscenza e abilità, anche al fine di identificare chiaramente il livello di autonomia e responsabilità, in coerenza con il Quadro Nazionale delle Qualificazioni (QNQ). I requisiti saranno inoltre espressi in maniera tale da agevolare e contribuire a rendere omogenei e trasparenti, per quanto possibile, i relativi processi di valutazione della conformità. Nasce dalla necessità di identificare la figura professionale dell’installatore di gru.

 

L’inchiesta pubblica preliminare è un passaggio fondamentale del processo normativo perché aiuta a capire se:

  • il mercato ha bisogno di queste norme;
  • ci sono altri bisogni da soddisfare;
  • ti interessa partecipare.

Lo sviluppo di uno standard deve avere luogo solo di fronte a un reale beneficio.

Per questo il tuo parere è importante: aspettiamo i tuoi commenti (>> vai alla banca dati).

Scopri come partecipare alle attività di normazione (>> vai alla sezione Associazione).

Data di scadenza dell’inchiesta pubblica preliminare: 1 agosto 2023.

Tag articolo:

Notizie correlate

Qualità e valutazione di conformità

Servizi e professioni

Notizie

Linee guida per scrivere “chiaro”

Pubblicata la norma UNI ISO 24495 parte 1. Il documento tratta i principi e le linee guida per un linguaggio chiaro. Vediamo tutti i dettagli…

23 Aprile 2024

Servizi e professioni

Notizie

Preparatore di unità cinofile e toelettatore

Finalmente a catalogo le due prassi di riferimento che fissano i requisiti delle professioni.

19 Aprile 2024

Agroalimentare

Energia e impianti

Meccanica e macchinari

Nuove tecnologie e trasformazione digitale

Qualità e valutazione di conformità

Responsabilità sociale e inclusione

Servizi e professioni

Sicurezza

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

I corsi top UNITRAIN del mese di maggio 2024

Non fermare il grande viaggio della formazione UNITRAIN, scopri le ultime novità che fanno per te.

19 Aprile 2024

Edilizia e costruzioni

Qualità e valutazione di conformità

Sicurezza

Notizie

Conservazione del patrimonio culturale

Pubblicata la norma UNI EN 17820. Il documento tratta le norme per la gestione delle collezioni di opere d'arte mobili. Vediamo tutti i dettagli…

16 Aprile 2024

Beni di consumo e materiali

Qualità e valutazione di conformità

Responsabilità sociale e inclusione

Servizi e professioni

Notizie

Made in Italy: un emblema di qualità con un grande futuro

Da oggi, fino a venerdì, si tengono numerose iniziative per celebrare le eccellenze del nostro Paese nella produzione di beni e servizi. Dalla legge 206/2023 al ruolo della normazione, sosteniamo un brand riconosciuto a livello globale.

15 Aprile 2024

Agroalimentare

Beni di consumo e materiali

Meccanica e macchinari

Servizi e professioni

Notizie

Otto progetti sottoposti in queste settimane a inchiesta pubblica finale – giugno 2024

Semi e frutti oleaginosi, sistemi di gestione per la compliance, legno di recupero, raccordi di rame, saldatura a elettrofusione e lana di ovino. Attendiamo i vostri commenti entro il 7 giugno.

11 Aprile 2024

Energia e impianti

Meccanica e macchinari

Sicurezza

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Norme armonizzate: un ciclo di seminari organizzati da CEN e CENELEC

Il 22 e 23 maggio gli esperti coinvolti nelle attività tecniche avranno l'occasione di approfondire il tema delle norme armonizzate e delle loro potenzialità, partendo dal quadro legislativo comunitario.

10 Aprile 2024

Qualità e valutazione di conformità

Servizi e professioni

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Un’alleanza per qualificare i servizi al cittadino, la qualità, sicurezza e sostenibilità dei prodotti

Siglato un protocollo d'intesa triennale con il CNCU (Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti).

4 Aprile 2024