Notizie | 3 Maggio 2023

In consultazione pubblica il progetto di UNI/PdR Studi professionali di Avvocati e Dottori Commercialisti

Fino al 3 giugno è in Consultazione Pubblica il nuovo progetto di Prassi di riferimento dedicata agli studi professionali di avvocati e dottori commercialisti focalizzata sugli indirizzi operativi per la valutazione della conformità alla UNI 11871:2022.

Definire i requisiti specifici per la valutazione di conformità di parte terza (certificazione) del sistema di gestione di studi professionali di avvocati e dottori commercialisti secondo i requisiti della UNI 11871:2022, è lo scopo di questo nuovo progetto di prassi realizzata con la collaborazione di esperti di ASLA – Associazione degli Studi Legali Associati.

Da oggi è possibile commentare il documento grazie alla procedura di Consultazione Pubblica. E’ infatti per mezzo di questo processo di elaborazione che vengono raccolti tutti i commenti del mercato. Il progetto sarà disponibile qui fino al prossimo 3 giugno.

La norma presa in esame (UNI 11871) introduce principi organizzativi e requisiti di gestione dei rischi connessi all’esercizio delle professioni di avvocato e di dottore commercialista per la creazione e protezione del valore. Gli organismi di certificazione potranno fare riferimento anche alla UNI CEI EN ISO/IEC 17021-1:2015 perché contiene i principi e requisiti per la determinazione della competenza, coerenza e imparzialità degli organismi che eseguono audit e certificazione di tutti i tipi di sistemi di gestione nell’interpretazione e applicazione di tali principi e requisiti nella valutazione di conformità alla UNI 11871.

L’esigenza di redigere e pubblicare questa prassi di riferimento si è manifestata direttamente a livello dei destinatari, intesi sia come organismi di certificazione interessati che come studi professionali, rappresentati da istituzioni e associazioni di categoria.

La Prassi di riferimento si completa con due appendici:

  • Appendice A – riguarda l’utilizzo del marchio ASLA-UNI 11871;
  • Appendice B – spiega la linea guida sui requisiti cogenti.

Non dimenticare quindi: visita il sito www.uni.com ed esprimi il tuo parere sul progetto di prassi entro il termine del 3 giugno p.v.

Attendiamo i vostri commenti!

Tag articolo:

Notizie correlate

Qualità e valutazione di conformità

Servizi e professioni

Notizie

Linee guida per scrivere “chiaro”

Pubblicata la norma UNI ISO 24495 parte 1. Il documento tratta i principi e le linee guida per un linguaggio chiaro. Vediamo tutti i dettagli…

23 Aprile 2024

Agroalimentare

Qualità e valutazione di conformità

Notizie

Sei progetti sottoposti in queste settimane a inchiesta pubblica finale – giugno 2024

Oli e grassi vegetali e animali e derivati e controllo delle apparecchiature per misurazioni dimensionali. Attendiamo i vostri commenti entro il 17 giugno.

22 Aprile 2024

Nuove tecnologie e trasformazione digitale

Qualità e valutazione di conformità

Responsabilità sociale e inclusione

Salute e benessere

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Summit S7: un confronto prezioso

Si è tenuto a Roma il G7 della normazione: un momento storico, con l'augurio che diventi un appuntamento annuale.

19 Aprile 2024

Servizi e professioni

Notizie

Preparatore di unità cinofile e toelettatore

Finalmente a catalogo le due prassi di riferimento che fissano i requisiti delle professioni.

19 Aprile 2024

Agroalimentare

Energia e impianti

Meccanica e macchinari

Nuove tecnologie e trasformazione digitale

Qualità e valutazione di conformità

Responsabilità sociale e inclusione

Servizi e professioni

Sicurezza

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

I corsi top UNITRAIN del mese di maggio 2024

Non fermare il grande viaggio della formazione UNITRAIN, scopri le ultime novità che fanno per te.

19 Aprile 2024

Qualità e valutazione di conformità

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Rendicontazione di sostenibilità: requisiti per l’attestazione di conformità

In consultazione pubblica il progetto di prassi di riferimento sviluppato con Accredia e Diligentia ETS.

19 Aprile 2024

Edilizia e costruzioni

Qualità e valutazione di conformità

Sicurezza

Notizie

Conservazione del patrimonio culturale

Pubblicata la norma UNI EN 17820. Il documento tratta le norme per la gestione delle collezioni di opere d'arte mobili. Vediamo tutti i dettagli…

16 Aprile 2024

Beni di consumo e materiali

Qualità e valutazione di conformità

Responsabilità sociale e inclusione

Servizi e professioni

Notizie

Made in Italy: un emblema di qualità con un grande futuro

Da oggi, fino a venerdì, si tengono numerose iniziative per celebrare le eccellenze del nostro Paese nella produzione di beni e servizi. Dalla legge 206/2023 al ruolo della normazione, sosteniamo un brand riconosciuto a livello globale.

15 Aprile 2024