Notizie | 31 Maggio 2023

Sabbia di vetro come materia prima: la trasformazione della PdR in norma

Qual è stato l’andamento dei primi anni di vita della UNI/PdR 31 lo potremo scoprire con il sondaggio dedicato che ci aiuterà a capire e ricevere un riscontro da tutti coloro che hanno usufruito della Prassi di Riferimento.

Come recuperare i rifiuti da imballaggio in vetro? Macinandoli in pezzetti piccoli dopo aver rimosso i materiali ritenuti inquinanti. Così si crea nuova materia prima per realizzare prodotti in vetro. Questo è stato l’oggetto del progetto sviluppato dalla Stazione Sperimentale Vetro, che ha trovato la sua descrizione nella UNI/PdR 31, prassi pubblicata nel 2017 e sviluppata in collaborazione con Assovetro e CoReVe – Consorzio Recupero Vetro.

La UNI/PdR 31 definisce un metodo di analisi per la determinazione del contenuto di materiali ceramici ed inerti, ovvero non organici, non metallici e non vetrosi, nella sabbia di vetro. Affinché il granello di sabbia di vetro sia considerato idoneo al suo, le sue dimensioni devono essere inferiori a 1 mm, in linea con quanto è previsto dal Regolamento Europeo End of Waste. La stessa metodologia è conforme a quanto previsto dal regolamento, e si basa sulla separazione manuale delle componenti non vetrose presenti in un campione rappresentativo di sabbia di vetro.

Dopo sei anni di diffusione, è giunto il momento di interrogarsi sul futuro di questo documento, mediante chi questa prassi di riferimento l’ha utilizzata.

Per questo è stato predisposto un breve questionario sulla UNI/PdR 31, che ha lo scopo di raccogliere informazioni sul documento, sul reale interesse del mercato e sulla sua utilità. Composto da poche e sintetiche domande, il sondaggio è aperto a tutti i soggetti interessati e rimarrà online fino al 30 giugno prossimo.

 

Attendiamo le vostre indicazioni, perché la vostra opinione è importante!

Commenta qui https://it.surveymonkey.com/r/UNIPDR312017 (scadenza 30 giugno).

 

Per informazioni:

Innovazione e Sviluppo

Email: sviluppo.progetti@uni.com

Tag articolo:

Notizie correlate

Beni di consumo e materiali

Energia e impianti

Meccanica e macchinari

Notizie

Cinque progetti entrano oggi in inchiesta pubblica preliminare – maggio 2024

Sono 5 i progetti di norma sottoposti in questi giorni (dal 10 al 24 maggio) all’inchiesta pubblica preliminare. Gli argomenti trattati riguardano: cuoio e pelli, verifiche metrologiche e ingranaggi.

10 Maggio 2024

Beni di consumo e materiali

Edilizia e costruzioni

Servizi e professioni

Notizie

Quattro progetti sottoposti in queste settimane a inchiesta pubblica finale – luglio 2024

Fibre di cuoio, facciate ventilate e pest management. Attendiamo i vostri commenti entro il 1° luglio.

7 Maggio 2024

Beni di consumo e materiali

Meccanica e macchinari

Qualità e valutazione di conformità

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Trentuno progetti entrano oggi in inchiesta pubblica preliminare – maggio 2024

Sono ben 31 i progetti di norma sottoposti in questi giorni (dal 2 al 16 maggio) all’inchiesta pubblica preliminare. Gli argomenti trattati riguardano: macchine utensili, emissioni gas serra, trasporto rifiuti, confezioni di medicinali termosensibili, informazioni sulla qualità e organi meccanici.

2 Maggio 2024

Edilizia e costruzioni

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Sostenibilità nel settore costruzioni: un valore per il proprio business

Su proposta di Assimpredil ANCE - l'Associazione delle imprese di costruzione edili di Milano, Lodi, Monza e Brianza – nelle prossime settimane verrà avviato il tavolo di lavoro “Cantiere Impatto Sostenibile”. Obiettivo: una prassi di riferimento.

29 Aprile 2024

Beni di consumo e materiali

Responsabilità sociale e inclusione

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Gioielleria e metalli preziosi: a Vicenza due giorni di lavori per introdurre nuovi standard su qualità e sicurezza dei prodotti

Tra i principali obiettivi: implementare nuove norme tecniche per la sostenibilità e la responsabilità sociale oltre che individuare aspetti critici nella produzione.

17 Aprile 2024

Edilizia e costruzioni

Qualità e valutazione di conformità

Sicurezza

Notizie

Conservazione del patrimonio culturale

Pubblicata la norma UNI EN 17820. Il documento tratta le norme per la gestione delle collezioni di opere d'arte mobili. Vediamo tutti i dettagli…

16 Aprile 2024

Beni di consumo e materiali

Qualità e valutazione di conformità

Responsabilità sociale e inclusione

Servizi e professioni

Notizie

Made in Italy: un emblema di qualità con un grande futuro

Da oggi, fino a venerdì, si tengono numerose iniziative per celebrare le eccellenze del nostro Paese nella produzione di beni e servizi. Dalla legge 206/2023 al ruolo della normazione, sosteniamo un brand riconosciuto a livello globale.

15 Aprile 2024

Beni di consumo e materiali

Edilizia e costruzioni

Energia e impianti

Salute e benessere

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Sei progetti entrano oggi in inchiesta pubblica preliminare – aprile 2024

Sono 6 i progetti di norma sottoposti in questi giorni (dal 13 al 27 aprile) all’inchiesta pubblica preliminare. Gli argomenti trattati riguardano: acustica, servizi di pulizia e raccolte rifiuti, rifiuti radioattivi e cromo esavalente e trivalente.

13 Aprile 2024