Notizie | 3 Febbraio 2023

Certificazione della parità di genere – il nuovo bando della Regione Lombardia

Il nuovo piano della Regione Lombardia a sostegno delle imprese lombarde prevede un grosso investimento verso la certificazione per la parità di genere: il bando pubblicato ha dato ufficialmente inizio al progetto.

La parità di genere? Non è uno slogan ma un impegno concreto.
Un importante segnale in questo senso viene da Regione Lombardia, che proprio in queste settimane ha avviato un progetto a sostegno delle imprese lombarde dedicato proprio alla certificazione della parità di genere, per un valore di 10 milioni di euro.

Nell’ambito del Programma Regionale Lombardia FSE+ 2021-2027 (Fondo Sociale Europeo Plus, n.d.r.), infatti, lo scorso 15 dicembre (con DGR n.XI/7561) la Regione aveva approvato le “Linee guida per l’attuazione della misura a sostegno delle imprese lombarde dedicata alla certificazione della parità di genere” e individuato in Unioncamere Lombardia il soggetto attuatore della misura in qualità di Organismo Intermedio.
Ora, con la pubblicazione del bando pubblico “Verso la certificazione della parità di genere“, si dà ufficialmente il via alla fase operativa.

L’obiettivo è quello di sostenere le micro, piccole e medie imprese lombarde nel percorso orientato al conseguimento della certificazione della parità di genere con l’erogazione di contributi per servizi di consulenza specialistica finalizzata all’impostazione di un sistema di gestione per la parità di genere e a copertura dei costi sostenuti dalle imprese per ottenere la certificazione.

Possono partecipare al bando tutte le imprese che esercitano la propria attività economica in Regione Lombardia (iscritte nel Registro delle imprese della Camera di Commercio), titolari di partita IVA aventi domicilio fiscale in Lombardia e con in pianta organica almeno 1 dipendente.

La domanda di finanziamento deve essere presentata esclusivamente online sulla piattaforma informativa Bandi Online all’indirizzo www.bandi.regione.lombardia.it, disponibile dal 1° febbraio 2023.

Il bando rimarrà aperto fino ad esaurimento della dotazione finanziaria e comunque non oltre le ore 17:00 del 13 dicembre 2024.

Ricordiamo che la certificazione viene riconosciuta a seguito di una valutazione di performance delle imprese rispetto all’adozione di un sistema di gestione per la parità di genere, ai sensi della prassi di riferimento UNI/PdR 125:2022, come previsto dal D.M. 29 aprile 2022.


La certificazione del sistema di gestione della parità di genere prevede anche il rilascio del Marchio UNI: un marchio che attesta la conformità a requisiti stabiliti da UNI attraverso le sue norme e prassi di riferimento, concesso alle organizzazioni dagli organismi di certificazione licenziatari, accreditati da Accredia per la UNI/PdR 125.

La certificazione rappresenta un’innovazione nel campo delle politiche di genere, in quanto incentiva l’attivazione di percorsi aziendali orientati all’adozione di politiche e misure concrete per ridurre il divario di genere e promuove nei fatti una partecipazione equilibrata di donne e uomini al mercato del lavoro a parità di condizioni.

Per ulteriori informazioni sul bando e sulle modalità di accesso al finanziamento, è possibile consultare la pagina di Unioncamere Lombardia “Bando Parità di genere“.

Per conoscere meglio la prassi di riferimento UNI/PdR 125 e procedure, metodologie e strumenti per applicare correttamente il relativo sistema di gestione, il nostro Centro di Formazione UNITRAIN offre assistenza diretta alle imprese, anche in house, oltre a corsi ad hoc fruibili online: consulta il calendario degli appuntamenti!

Tag articolo:

Notizie correlate

Nuove tecnologie e trasformazione digitale

Qualità e valutazione di conformità

Responsabilità sociale e inclusione

Salute e benessere

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Summit S7: un confronto prezioso

Si è tenuto a Roma il G7 della normazione: un momento storico, con l'augurio che diventi un appuntamento annuale.

19 Aprile 2024

Agroalimentare

Energia e impianti

Meccanica e macchinari

Nuove tecnologie e trasformazione digitale

Qualità e valutazione di conformità

Responsabilità sociale e inclusione

Servizi e professioni

Sicurezza

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

I corsi top UNITRAIN del mese di maggio 2024

Non fermare il grande viaggio della formazione UNITRAIN, scopri le ultime novità che fanno per te.

19 Aprile 2024

Beni di consumo e materiali

Responsabilità sociale e inclusione

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Gioielleria e metalli preziosi: a Vicenza due giorni di lavori per introdurre nuovi standard su qualità e sicurezza dei prodotti

Tra i principali obiettivi: implementare nuove norme tecniche per la sostenibilità e la responsabilità sociale oltre che individuare aspetti critici nella produzione.

17 Aprile 2024

Beni di consumo e materiali

Qualità e valutazione di conformità

Responsabilità sociale e inclusione

Servizi e professioni

Notizie

Made in Italy: un emblema di qualità con un grande futuro

Da oggi, fino a venerdì, si tengono numerose iniziative per celebrare le eccellenze del nostro Paese nella produzione di beni e servizi. Dalla legge 206/2023 al ruolo della normazione, sosteniamo un brand riconosciuto a livello globale.

15 Aprile 2024

Nuove tecnologie e trasformazione digitale

Responsabilità sociale e inclusione

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

UNITRAIN e EU CORE Consulting presentano il nuovo corso dedicato all’attività di standardizzazione nell’ambito dei progetti di ricerca europei

Un programma in presenza a Milano l’8 e 9 maggio interamente volto all’approfondimento degli strumenti per incrementare la valorizzazione dei risultati di progetto attraverso l’attività di standardizzazione …. Vediamo tutti i dettagli della proposta!

8 Aprile 2024

Responsabilità sociale e inclusione

Notizie

Pubblicato il bando sul lavoro inclusivo di Regione Lombardia

Imprese, inclusione della disabilità e... conformità alla UNI/PdR 159.

28 Marzo 2024

Beni di consumo e materiali

Qualità e valutazione di conformità

Responsabilità sociale e inclusione

Servizi e professioni

Notizie

Made in Italy: creatività e qualità con il valore di un brand

Pubblicato il nuovo numero di STANDARD, dedicato a un tema di enorme rilievo per il futuro del nostro Paese: il made in Italy. Un approfondimento che svela profonde connessioni con la normazione...

19 Marzo 2024

Energia e impianti

Responsabilità sociale e inclusione

Servizi e professioni

Sicurezza

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Sei progetti entrano oggi in inchiesta pubblica preliminare – aprile 2024

Sono 6 i progetti di norma sottoposti in questi giorni (dal 19 marzo al 2 aprile) all’inchiesta pubblica preliminare. Gli argomenti trattati riguardano: infrastrutture del gas, traslitterazione in caratteri latini dei caratteri cirillici, emissioni da sorgente fissa, spazzatura negli spazi pubblici e barriere di difesa per veicoli.

19 Marzo 2024