Notizie | 6 Febbraio 2024

Innovazione, sicurezza e nanotecnologie: il toolkit del progetto europeo ASINA

Giunge al termine il progetto europeo ASINA con la presentazione del Toolkit di standardizzazione

Nel panorama delle nanotecnologie, il progetto ASINA (“Anticipating Safety Issues at the Design Stage of Nano Product Development”) ha rappresentato un esempio di innovazione e sicurezza, avviando un percorso ambizioso verso lo sviluppo di nanomateriali intrinsecamente sicuri. Mentre ci avviciniamo alla conclusione di questo progetto di rilievo, in scadenza a fine febbraio 2024, riflettiamo sull’impatto duraturo delle sue iniziative e sul ruolo della standardizzazione nel campo delle nanotecnologie.

L’Eredità di ASINA: Sicurezza e Sostenibilità

ASINA, finanziato nell’ambito del prestigioso programma Horizon 2020 dell’Unione Europea (GA n. 862444), ha affrontato alcune delle domande più urgenti nel campo delle nanotecnologie: come possiamo garantire che i nanomateriali siano sicuri per l’uso? Cosa accade quando questi materiali si trasformano nel tempo? Esistono alternative più sicure?

Grazie all’impegno sinergico di istituzioni di ricerca di spicco, università e imprese, tra cui il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), l’Università degli Studi Milano Bicocca e altri partner illustri provenienti da diversi Paesi Europei, ASINA ha perseguito un approccio Safe-and Sustainable-by-Design (SSbD). Questo approccio non solo mira a minimizzare i rischi per la salute umana e l’ambiente ma anche a incorporare la sostenibilità e la sicurezza fin dalla fase di design dei nanomateriali e dei processi produttivi correlati.

Gli Obiettivi di ASINA

ASINA si è proposto di affrontare alcune delle domande più pressanti nel campo delle nanotecnologie, concentrandosi in particolare su come garantire la sicurezza dei nanomateriali per l’uomo e l’ambiente. Gli obiettivi principali del progetto includevano:

  • Sviluppo di Nanomateriali Sicuri: Implementare strategie per lo sviluppo di nanomateriali che siano intrinsecamente sicuri, minimizzando i rischi lungo l’intero ciclo di vita del prodotto.
  • Approccio Safe-and Sustainable-by-Design (SSbD): Promuovere questo approccio per integrare considerazioni di sicurezza e sostenibilità fin dalla fase di design dei nanomateriali e dei processi produttivi.
  • Strumenti per la Decisione: Utilizzare modelli di decisione multi-criteria per identificare le variabili di design più promettenti e testare le strategie di design in impianti su scala di laboratorio e pilota.

I Casi Pilota

I successi di ASINA si riflettono vividamente nei suoi casi pilota, che hanno dimostrato l’applicabilità e l’efficacia dell’approccio SSbD:

  • Rivestimenti Antimicrobici/Autopulenti: Questi rivestimenti sono stati sviluppati per contenere inquinanti organici e biologici, come virus e batteri, proponendosi come tecnologie verdi innovative. Questo caso pilota ha evidenziato come i nanomateriali possano contribuire a creare ambienti più sicuri e salubri, riducendo la necessità di agenti chimici potenzialmente nocivi.
  • Capsule Nanostrutturate per Cosmetica: Le capsule progettate per il trasporto di principi attivi preservanti e antiaging hanno mostrato come la nanotecnologia possa rivoluzionare il settore cosmetico. Questi sistemi di consegna avanzati permettono un rilascio controllato dei principi attivi, migliorando l’efficacia dei prodotti cosmetici e la sicurezza per l’utente finale.

Questi casi pilota non solo illustrano l’innovazione portata avanti da ASINA ma servono anche come esempi concreti dell’impatto positivo che la nanotecnologia, sviluppata con un approccio responsabile, può avere sulla società.

 

Il Ruolo della Standardizzazione

Al centro dell’approccio ASINA c’è la convinzione che la standardizzazione sia fondamentale per promuovere la sicurezza e la sostenibilità nel settore delle nanotecnologie. UNI ha svolto un ruolo attivo nel progetto, culminando nello sviluppo dello “Standardization Toolkit“. Questo strumento innovativo facilita l’accesso alle normative applicabili, permettendo agli innovatori di navigare con fiducia nel complesso panorama degli standard UNI, EN e ISO.

Lo Standardization Toolkit: Una Bussola per l’Innovazione

Il Toolkit di standardizzazione si presenta come una risorsa utile per il mercato, offrendo un elenco dettagliato di norme nazionali, europee e internazionali pertinenti, complete di informazioni chiave come il numero dello standard, l’URL per il recupero del documento, il titolo, l’anno di pubblicazione e lo scopo. Questo toolkit è destinato a diventare uno strumento essenziale non solo per i partner di ASINA ma anche per un pubblico più ampio, facilitando la comprensione e l’applicazione delle norme di sicurezza nel settore delle nanotecnologie.

Con il progetto ASINA che si avvicina alla sua conclusione, il momento è opportuno per esplorare lo Standardization Toolkit e scoprire come può supportare le future iniziative di ricerca e sviluppo. Questo strumento rappresenta un passo avanti significativo nella promozione di una cultura di sicurezza e sostenibilità nel settore delle nanotecnologie, offrendo agli innovatori le risorse necessarie per navigare con successo il panorama normativo.

Il toolkit non è soltanto un elenco di normative: è una bussola per navigare con sicurezza verso l’adozione di pratiche di sviluppo sostenibili e sicure, assicurando che i prodotti siano progettati e realizzati in conformità con gli ultimi standard di settore e le aspettative della società.

 

🔗 Esplora lo Standardization Toolkit

Guardando al Futuro

Il cammino intrapreso da ASINA getta una luce su come affrontare le sfide future nel campo delle nanotecnologie. La capacità di integrare la sicurezza e la sostenibilità fin dalle fasi iniziali della progettazione di nuovi materiali e prodotti si rivela non solo auspicabile ma fondamentale. In questo contesto, il Standardization Toolkit emerge come uno strumento utile per gli stakeholder del settore, fornendo le conoscenze e le indicazioni necessarie per adeguarsi agli standard attuali e futuri.

Questa risorsa sarà d’aiuto per mantenere l’innovazione nanotecnologica su un percorso che valorizza la responsabilità ambientale e la tutela della salute umana, contribuendo al contempo alla competitività dell’industria. L’accessibilità dello Standardization Toolkit facilita l’adozione di un approccio Safe-and Sustainable-by-Design, sostenendo le aziende e i ricercatori nella loro missione di sviluppare soluzioni innovative che siano al tempo stesso sicure, efficaci e conformi agli standard.

La conclusione di ASINA segna un punto di partenza per futuri sviluppi nel settore delle nanotecnologie, con lo Standardization Toolkit che funge da strumento utile a guidare le decisioni e promuovere best practice e standard internazionali nel settore.

Attraverso la condivisione di queste risorse e la continua collaborazione tra tutti gli attori coinvolti, il settore può avanzare con fiducia verso un futuro in cui l’innovazione e la responsabilità vanno di pari passo.

 

 

Questo progetto è stato finanziato dal programma di ricerca e innovazione Horizon 2020 dell’Unione Europea con il grant agreement n. 862444″.

Tag articolo:

Notizie correlate

Energia e impianti

Nuove tecnologie e trasformazione digitale

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Putting Science into Standards: l’edizione 2024

Appuntamento il 18 e il 19 marzo. Quest'anno il focus è sulle nuove tecnologie nucleari. Scopri di più...

21 Febbraio 2024

Nuove tecnologie e trasformazione digitale

Notizie

Nasce la piattaforma digitale condivisa di CEN e CENELEC

Una iniziativa che rappresenta un importante passo in avanti per la normazione europea nel segno dell’innovazione e della digital transformation.

20 Febbraio 2024

Nuove tecnologie e trasformazione digitale

Sicurezza

Notizie

Cybersicurezza: al via i lavori per una prassi di riferimento

Il 4 marzo si riunisce il tavolo di lavoro con l'obiettivo di armonizzare i requisiti del Cybersecurity Framework con quelli della UNI CEI EN ISO/IEC 27001.

19 Febbraio 2024

Meccanica e macchinari

Nuove tecnologie e trasformazione digitale

Qualità e valutazione di conformità

Responsabilità sociale e inclusione

Servizi e professioni

Sicurezza

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

I corsi top UNITRAIN del mese di febbraio

Non fermare il grande viaggio della formazione UNITRAIN, scopri le ultime novità che fanno per te. Consulta le nuove proposte!

23 Gennaio 2024

Nuove tecnologie e trasformazione digitale

Notizie

Trattamento dei dati personali e certificazione in ambito ICT: a voi la parola!

A sei anni dalla loro pubblicazione, è tempo di raccogliere feedback sulle UNI/PdR 43 parte 1 e 2.

18 Gennaio 2024

Agroalimentare

Edilizia e costruzioni

Nuove tecnologie e trasformazione digitale

Responsabilità sociale e inclusione

Salute e benessere

Servizi e professioni

Sicurezza

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Corsi IN HOUSE? La formazione diventa “su misura”!

Qualsiasi sia la tua destinazione abbiamo il percorso per te: il mercato si pone nuove domande? I corsi UNITRAIN sono la risposta.

11 Dicembre 2023

Edilizia e costruzioni

Energia e impianti

Nuove tecnologie e trasformazione digitale

Servizi e professioni

Notizie

Sei progetti sottoposti in queste settimane a inchiesta pubblica finale

Prestazioni acustiche degli edifici, terminologia nell’industria della carta, figure professionali nei settori bancario, finanziario e assicurativo, rivelatori di gas e profili di ruolo professionale per l'ICT. Sei progetti in inchiesta pubblica finale con scadenza 27 gennaio 2024. Attendiamo i vostri commenti.

30 Novembre 2023

Nuove tecnologie e trasformazione digitale

Qualità e valutazione di conformità

Servizi e professioni

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Industria 4.0 e innovazione delle imprese

Scopri il corso UNITRAIN - da remoto - del prossimo 11 dicembre che tratta le origini, i rischi e le opportunità per le Imprese nel contesto dell'evoluzione tecnica e normativa.

28 Novembre 2023