Notizie | 16 Marzo 2023

Protezione delle vie respiratorie

Il filtro adatto per ogni impiego… grazie al nuovo recepimento di due norme: UNI EN 143 e UNI EN 14387.

La sicurezza degli individui è la priorità della normazione. Lo si evince dai numerosi documenti prodotti a sostegno di questa condizione in ogni evenienza lavorativa o riferita al tempo libero. Riguardo la protezione delle vie respiratorie la commissione Sicurezza si è da poco occupata del recepimento anche in lingua italiana di due norme ad hoc vediamole qui in dettaglio.

La prima è la UNI EN 143 che specifica i filtri antiparticolato da utilizzare come componenti sostituibili nei dispositivi di protezione delle vie respiratorie non assistiti, ad eccezione dei dispositivi per la fuga e dei facciali filtranti. Sono incluse prove di laboratorio per la valutazione della conformità ai requisiti. Alcuni filtri conformi alla norma possono essere adatti anche per l’utilizzo con altri tipi di dispositivi di protezione delle vie respiratorie e/o dispositivi per la fuga. In tal caso, necessitano di essere sottoposti a prova e marcati secondo la norma europea appropriata. Il documento non copre i requisiti riguardanti l’igiene respiratoria e nemmeno i requisiti per la riduzione dei pericoli microbiologici causati dalla crescita di batteri e virus sul materiale di filtrazione.

All’interno della UNI EN 143 sono riportati i seguenti riferimenti normativi:

  1. EN ISO 16972 Respiratory protective devices – Vocabulary and graphical symbols;
  2. EN 134 Respiratory protective devices – Nomenclature of components;
  3. EN 148-1 Respiratory protective devices – Threads tor facepieces – Part 1: Standard thread connection;
  4. EN 13274-3 Respiratory protective devices – Methods of test – Part 3: Determination of breathing resistance;
  5. EN 13274-7 Respiratory protective devices – Methods of test – Part 7: Determination of particle filter penetration.

Passiamo alla seconda norma recepita cioè la UNI EN 14387 che fa riferimento ai filtri antigas e ai filtri combinati da utilizzare come componenti sostituibili nei dispositivi di protezione delle vie respiratorie non assistite (RPD) ad eccezione dei dispositivi di fuga. Sono incluse prove di laboratorio per la valutazione della conformità ai requisiti. Anche in questo caso alcuni filtri conformi alla norma possono essere ugualmente idonei per l’utilizzo con dispositivi di protezione delle vie respiratorie assistiti, e/o dispositivi per la fuga. In tal caso, devono essere sottoposti a prova e marcati in conformità alla norma europea appropriata. I filtri per l’uso contro il CO sono esclusi dal documento.

All’interno della UNI EN 14387 sono riportati i medesimi riferimenti normativi della UNI EN 143 e in aggiunta è indicata la EN ISO 16972:2020 Respiratory protective devices – Vocabulary and graphical symbols.

Informazioni per l’acquisto

UNI EN 143:2021 “Dispositivi di protezione delle vie respiratorie – Filtri antiparticolato – Requisiti, prove, marcatura”
Formato cartaceo: Euro 65,00 + iva (in lingua italiana) – Euro 60,00 + iva (in lingua inglese)
Formato PDF: Euro 60,00 + iva (in lingua italiana) – Euro 40,00 + iva (in lingua inglese)

UNI EN 14387:2021 “Dispositivi di protezione delle vie respiratorie – Filtri antigas e filtri combinati – Requisiti, prove, marcatura”
Formato cartaceo: Euro 90,00 + iva (in lingua italiana) – Euro 85,00 + iva (in lingua inglese)
Formato PDF: Euro 85,00 + iva (in lingua italiana) – Euro 65,00 + iva (in lingua inglese)

Le norme, sia in formato elettronico che in formato cartaceo, saranno scontate del 15% ai soci effettivi. L’abbonamento annuale a tutte le norme è disponibile a partire da 200 euro: scopri come!

Clienti e Soci
Tel. 0270024200 (call center dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00, dal lunedì al venerdì)
Email: vendite@uni.com

Tag articolo:

Notizie correlate

Energia e impianti

Meccanica e macchinari

Sicurezza

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Norme armonizzate: un ciclo di seminari organizzati da CEN e CENELEC

Il 22 e 23 maggio gli esperti coinvolti nelle attività tecniche avranno l'occasione di approfondire il tema delle norme armonizzate e delle loro potenzialità, partendo dal quadro legislativo comunitario.

10 Aprile 2024

Meccanica e macchinari

Sicurezza

Notizie

Attrezzature a pressione: un survey per il futuro della UNI/PdR 55

Fino al 3 maggio è possibile rispondere al breve questionario sulla applicazione della prassi di riferimento.

3 Aprile 2024

Beni di consumo e materiali

Edilizia e costruzioni

Energia e impianti

Nuove tecnologie e trasformazione digitale

Qualità e valutazione di conformità

Servizi e professioni

Sicurezza

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Tredici progetti entrano oggi in inchiesta pubblica preliminare – aprile 2024

Sono 13 i progetti di norma sottoposti in questi giorni (dal 30 marzo al 13 aprile) all’inchiesta pubblica preliminare. Gli argomenti trattati riguardano: sistemi a difesa passiva a base di resina bicomponente, metrologia, gestione e modellazione informativa, figure professionali in ambito HSE, apparecchi di sollevamento e relativi accessori, documentazione e informazione, modalità di governance e sistema di gestione dell'IA.

30 Marzo 2024

Salute e benessere

Sicurezza

Notizie

Attività sportive: novità in merito alle protezioni per gli occhi e per il viso

Pubblicata la norma UNI EN ISO 18527 parte 2. Il documento tratta i requisiti per le protezioni per gli occhi per lo squash e per il racquetball e lo squash 57. Vediamo tutti i dettagli…

28 Marzo 2024

Nuove tecnologie e trasformazione digitale

Sicurezza

Notizie

Protezione dei dati personali in linea con il GDPR

Scopri il corso UNITRAIN - da remoto del 6 maggio - che tratta la nuova EN 17799 prima e unica norma europea appositamente creata per certificare la protezione dei dati personali in linea con il GDPR … Vediamo tutti i dettagli.

25 Marzo 2024

Sicurezza

Notizie

Installatore di reti di sicurezza: definita la figura professionale

Pubblicata la norma UNI 11939. Il documento tratta i requisiti di conoscenza, abilità, autonomia e responsabilità dell’installatore di reti di sicurezza. Vediamo tutti i dettagli…

21 Marzo 2024

Sicurezza

Notizie

Documentazione per la sicurezza sul lavoro nei cantieri: parte la consultazione di una nuova prassi

Fino al 20 aprile sarà possibile inviare commenti al progetto di prassi di riferimento dedicato alla gestione digitale della documentazione in tema di salute e sicurezza nei cantieri.

20 Marzo 2024

Energia e impianti

Responsabilità sociale e inclusione

Servizi e professioni

Sicurezza

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Sei progetti entrano oggi in inchiesta pubblica preliminare – aprile 2024

Sono 6 i progetti di norma sottoposti in questi giorni (dal 19 marzo al 2 aprile) all’inchiesta pubblica preliminare. Gli argomenti trattati riguardano: infrastrutture del gas, traslitterazione in caratteri latini dei caratteri cirillici, emissioni da sorgente fissa, spazzatura negli spazi pubblici e barriere di difesa per veicoli.

19 Marzo 2024