Notizie | 15 Febbraio 2024

Ingegneria della manutenzione

Pubblicata la norma UNI EN 17666. Il documento tratta la disciplina dell’ingegneria di manutenzione durante l’intero ciclo di vita. Vediamo tutti i dettagli…

Anche gli ambiti più tecnici trovano riscontro nella normazione e in documenti a loro dedicati. È il recente caso del recepimento da parte della commissione Manutenzione della EN 17666.

Image by FreePik

Questo documento specifica la disciplina dell’ingegneria di manutenzione durante l’intero ciclo di vita fornendo indicazioni su come può contribuire alla garanzia dell’affidabilità richiesta per raggiungere un equilibrio sostenibile tra prestazioni, rischi e costi. Fa riferimento a norme che descrivono ulteriormente metodi e tecniche dettagliate. L’ingegneria della manutenzione, quindi, è una disciplina che applica competenze, metodi, tecniche e strumenti per sviluppare e supportare la manutenzione al fine di garantire che un’entità sia in grado di svolgere le funzioni richieste in modo efficace dal punto di vista dei costi, sostenibile ed economico per tutto ii ciclo di vita.

Il suo obiettivo principale è quello di contribuire al raggiungimento dei requisiti generali degli stakeholder attraverso una manutenzione ottimizzata ed efficace dal punto di vista dei costi nell’ambito della gestione dei beni fisici. I vantaggi degli apporti dell’ingegneria della manutenzione includono, senza limitarsi ad essi:

  1. il raggiungimento degli obiettivi di fidatezza influenzando la progettazione;
  2. l’analisi del rischio correlate alla manutenzione;
  3. l’applicazione dei principi di sostenibilità;
  4. il raggiungimento del livello di integrità e sicurezza richiesto;
  5. il raggiungimento delle prestazioni e delle condizioni tecniche richieste;
  6. il miglioramento delle decisioni sul prolungamento della vita;
  7. la prestazione di logistica di manutenzione migliorata;
  8. la riduzione dell’impatto ambientale grazie al risparmio energetico e del consumo di materie prime;
  9. il miglioramento della competitività e ii valore della produzione.

 

Nella UNI EN 17666 è citata la EN 13306 Manutenzione – Terminologia di manutenzione come riferimento normativo.

 

Informazioni per l’acquisto

UNI EN 17666:2023 “Manutenzione – Ingegneria della manutenzione – Requisiti”

Formato cartaceo: Euro 90,00 + iva (in lingua italiana) – Euro 85,00 + iva (in lingua inglese)

Formato PDF: Euro 85,00 + iva (in lingua italiana) – Euro 65,00 + iva (in lingua inglese)

Le norme, sia in formato elettronico che in formato cartaceo, saranno scontate del 15% ai soci effettivi. L’abbonamento annuale a tutte le norme è disponibile a partire da 200 euro: scopri come!

 

Clienti e Soci

Tel. 0270024200 (call center dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00, dal lunedì al venerdì)

Email: vendite@uni.com

Tag articolo:

Notizie correlate

Beni di consumo e materiali

Edilizia e costruzioni

Energia e impianti

Salute e benessere

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Sei progetti entrano oggi in inchiesta pubblica preliminare – aprile 2024

Sono 6 i progetti di norma sottoposti in questi giorni (dal 13 al 27 aprile) all’inchiesta pubblica preliminare. Gli argomenti trattati riguardano: acustica, servizi di pulizia e raccolte rifiuti, rifiuti radioattivi e cromo esavalente e trivalente.

13 Aprile 2024

Agroalimentare

Beni di consumo e materiali

Meccanica e macchinari

Servizi e professioni

Notizie

Otto progetti sottoposti in queste settimane a inchiesta pubblica finale – giugno 2024

Semi e frutti oleaginosi, sistemi di gestione per la compliance, legno di recupero, raccordi di rame, saldatura a elettrofusione e lana di ovino. Attendiamo i vostri commenti entro il 7 giugno.

11 Aprile 2024

Energia e impianti

Meccanica e macchinari

Sicurezza

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Norme armonizzate: un ciclo di seminari organizzati da CEN e CENELEC

Il 22 e 23 maggio gli esperti coinvolti nelle attività tecniche avranno l'occasione di approfondire il tema delle norme armonizzate e delle loro potenzialità, partendo dal quadro legislativo comunitario.

10 Aprile 2024

Edilizia e costruzioni

Meccanica e macchinari

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Le norme per l’industria della galvanizzazione

Firmato nelle scorse settimane un accordo tra CEN ed EGGA (European General Galvanizers Association), l'organizzazione che riunisce le principali associazioni di settore.

9 Aprile 2024

Meccanica e macchinari

Sicurezza

Notizie

Attrezzature a pressione: un survey per il futuro della UNI/PdR 55

Fino al 3 maggio è possibile rispondere al breve questionario sulla applicazione della prassi di riferimento.

3 Aprile 2024

Beni di consumo e materiali

Edilizia e costruzioni

Energia e impianti

Nuove tecnologie e trasformazione digitale

Qualità e valutazione di conformità

Servizi e professioni

Sicurezza

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Tredici progetti entrano oggi in inchiesta pubblica preliminare – aprile 2024

Sono 13 i progetti di norma sottoposti in questi giorni (dal 30 marzo al 13 aprile) all’inchiesta pubblica preliminare. Gli argomenti trattati riguardano: sistemi a difesa passiva a base di resina bicomponente, metrologia, gestione e modellazione informativa, figure professionali in ambito HSE, apparecchi di sollevamento e relativi accessori, documentazione e informazione, modalità di governance e sistema di gestione dell'IA.

30 Marzo 2024

Meccanica e macchinari

Nuove tecnologie e trasformazione digitale

Notizie

Cybersafety nelle macchine, al via i lavori per una nuova Prassi di riferimento

Dalla collaborazione con Federmacchine, nasce un nuovo tavolo di lavoro per la definizione di una prassi dedicata alla difesa delle macchine dagli attacchi informatici.

28 Marzo 2024

Energia e impianti

Responsabilità sociale e inclusione

Servizi e professioni

Sicurezza

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Sei progetti entrano oggi in inchiesta pubblica preliminare – aprile 2024

Sono 6 i progetti di norma sottoposti in questi giorni (dal 19 marzo al 2 aprile) all’inchiesta pubblica preliminare. Gli argomenti trattati riguardano: infrastrutture del gas, traslitterazione in caratteri latini dei caratteri cirillici, emissioni da sorgente fissa, spazzatura negli spazi pubblici e barriere di difesa per veicoli.

19 Marzo 2024