Notizie | 28 Novembre 2023

Geosintetici: il TC europeo conferma un italiano alla presidenza

Una conferma del ruolo significativo del nostro Paese in questo settore.

Alla presidenza del CEN/TC 189 “Geosynthetics” è stato confermato, nelle scorse settimane, l’italiano Daniele Cazzuffi (CESI).
La notizia va accolta con soddisfazione, anche perché testimonia il buon lavoro svolto in questi anni.

I geosintetici sono materiali ad alta tecnologia – realizzati con polimeri naturali o artificiali – che svolgono differenti funzioni (di rinforzo, separazione, barriera, drenaggio, filtrazione…) nelle opere di ingegneria civile, geotecnica ed ambientale.
Il loro ruolo è stato da alcuni riconosciuto come tra i più importanti nel campo della ingegneria civile nel ventesimo secolo, e non c’è da stupirsi visto il loro costante utilizzo come componenti strutturali.

E’ dal 1989 che il CEN/TC 189 presidia le attività di standardizzazione in questo campo: una attività intensa che ha visto sviluppare negli anni un nutrito corpus di metodi di prova e norme armonizzate che disciplinano la materia.
Ad oggi sono 18 le norme europee armonizzate recepite anche a livello nazionale come UNI EN.
Si tratta di norme cogenti, legate alla marcatura CE, che come tali hanno implicazioni dirette tanto sui produttori di geosintetici quanto su tutti gli altri attori della filiera delle costruzioni.

Daniele Cazzuffi è attualmente anche coordinatore dell’UNI/CT 012/GL 03 “Geosintetici”, gruppo di lavoro misto delle commissioni “Costruzioni stradali ed opere civili delle infrastrutture” e “Ingegneria strutturale“.
La rinnovata presidenza italiana del Comitato CEN è la conferma di un riconosciuto ruolo dei nostri esperti a livello europeo e internazionale.

Tag articolo:

Notizie correlate

Edilizia e costruzioni

Meccanica e macchinari

Qualità e valutazione di conformità

Salute e benessere

Notizie

Dieci progetti sono ora in inchiesta pubblica preliminare

Sono 10 i progetti di norma sottoposti in questi giorni (dal 20 febbraio al 5 marzo) all’inchiesta pubblica preliminare. Gli argomenti trattati riguardano: biotecnologia, biobanking, bioprocessi, tiourea industriale, monitoraggio delle strutture e accuratezza di metodi e risultati di misurazione.

23 Febbraio 2024

Edilizia e costruzioni

Salute e benessere

Notizie

L’ospedale del futuro e il ruolo della normazione

Il progetto Next Generation Hospital® promosso dal Politecnico di Milano e dalla sua Fondazione vede UNI in prima fila...

15 Febbraio 2024

Agroalimentare

Edilizia e costruzioni

Energia e impianti

Servizi e professioni

Notizie

Otto progetti sottoposti in queste settimane a inchiesta pubblica finale

Agroalimentare, servizi connessi con il commercio nel settore edilizio, wedding planning e destination wedding planning, contatori di gas e sistemi di tubazioni termoplastici. Otto progetti in inchiesta pubblica finale con scadenza 5 aprile. Attendiamo i vostri commenti.

9 Febbraio 2024

Edilizia e costruzioni

Energia e impianti

Notizie

Evoluzione normativa degli ascensori in ambito europeo

Scopri il corso UNITRAIN - da remoto - del prossimo 26 febbraio che tratta le nuove norme armonizzate della serie UNI EN 81… Vediamo tutti i dettagli.

5 Febbraio 2024

Edilizia e costruzioni

Qualità e valutazione di conformità

Servizi e professioni

Notizie

Agente immobiliare: una figura professionale ad hoc

Pubblicata la norma UNI 11932. Il documento tratta i requisiti di conoscenza, abilità, responsabilità ed autonomia degli agenti immobiliari. Vediamo tutti i dettagli…

5 Febbraio 2024

Edilizia e costruzioni

Salute e benessere

Notizie

Professione “Ergonomo”

Pubblicata oggi la norma UNI 11934. Il documento tratta i requisiti necessari allo svolgimento della professione dell'Ergonomo. Vediamo tutti i dettagli…

1 Febbraio 2024

Edilizia e costruzioni

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Sostenibilità del calcestruzzo

Al via, il 13 febbraio, i lavori per una prassi di riferimento.

30 Gennaio 2024

Edilizia e costruzioni

Salute e benessere

Notizie

Acqua: bene universale

Pubblicata la norma UNI EN 16056. Il documento tratta l’influenza dei materiali metallici sull'acqua destinata al consumo umano. Vediamo tutti i dettagli…

30 Gennaio 2024