Notizie | 1 Agosto 2023

Gestione dell’innovazione sostenibile

Una Prassi di riferimento sull’Open Innovation sviluppata con ENEL in consultazione pubblica fino all’8 settembre.

Le sfide ambientali, economiche, sanitarie, sociali e politiche che l’umanità sta affrontando, oltre alla velocità di diffusione delle nuove tecnologie e l’affermarsi di nuove sensibilità su temi come la sostenibilità e la resilienza rendono il contesto in cui le imprese si trovano a vivere e operare sempre più ricco di incognite e incertezze, ma anche di opportunità.

Il tema della sostenibilità è emblematico in tal senso: se è vero che non può esistere sostenibilità senza innovazione è vero anche che non può esserci un modello vincente di innovazione senza un paradigma di sostenibilità. Andiamo verso un modello organizzativo che, attraverso l’utilizzo di strumenti digitali e di nuove tecnologie, sia in grado di creare sistemi produttivi efficienti, flessibili e orientati alle esigenze dei consumatori, con un’attenzione alla sostenibilità, alla resilienza e al benessere dei lavoratori. E’ questo che, nel nuovo modello produttivo della Commissione Europea, si chiama Industria 5.0: un nuovo approccio che mira a creare un sistema produttivo più sostenibile dal punto di vista ambientale, sociale ed economico in cui le tecnologie avanzate sono utilizzate per favorire una produzione più efficiente e a basso impatto ambientale, ponendo al centro il benessere delle persone.

Il progetto di prassi di riferimento sviluppato con gli esperti di ENEL, ora in consultazione pubblica fino al prossimo 8 settembre, ha l’obiettivo ambizioso di definire delle linee guida riguardanti proprio la gestione di un processo d’innovazione sostenibile attraverso un modello di open innovation. Il documento intende cioè supportare le organizzazioni nell’affrontare i cambiamenti organizzativi e produttivi necessari a implementare un sistema di gestione dell’innovazione affinché, partendo dal quadro di riferimento fornito dalle norme della serie ISO 56000, siano in grado di avere successo andando oltre la sfida del nuovo paradigma dell’Industry 5.0.
In pratica il processo proposto in questo documento si basa sull’efficiente integrazione tra innovazione (vd. UNI EN ISO 56000:2021) e sostenibilità (vd. SDGs, ESG e normative vigenti) che permetta di concretizzare idee e opportunità per incrementare il business dell’impresa come richiesto dai suoi shareholders, stakeholders e da tutto l’ecosistema di riferimento.

Il documento, oltre a una ricca sezione di termini e definizioni, definisce quindi il processo di innovazione sostenibile attraverso l’open innovation e fornisce, in apposite appendici, una efficace rappresentazione concettuale e una serie di KPI che l’organizzazione potrebbe utilizzare per valutare l’efficacia del modello di gestione proposto.

Attendiamo i vostri commenti!

Tag articolo:

Notizie correlate

Agroalimentare

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Crediti di biodiversità

Una futura Prassi di riferimento per la valorizzazione di specifiche attività di tutela dell'ambiente.

6 Giugno 2024

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

In arrivo i servizi ecosistemici per la città e per l’hinterland

Pubblicata oggi la UNI/PdR 162. Il documento tratta le linee guida per la definizione di servizi ecosistemici in ambito urbano e periurbano. Vediamo tutti i dettagli…

6 Giugno 2024

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Articoli

Ambiente e standardizzazione: uno sguardo alle attività ISO

In occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente, ricordiamo lo sforzo della normazione internazionale per costruire un mondo migliore.

5 Giugno 2024

Beni di consumo e materiali

Qualità e valutazione di conformità

Salute e benessere

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Settore tessile e microplastiche

Scopri il corso UNITRAIN - da remoto suddiviso in quattro giornate - del 18, 19, 26 e 27 giugno che tratta la norma UNI ISO 4484 parte 2 e l’approccio normato e sistematico alla valutazione delle microplastiche nel settore tessile. Vediamo tutti i dettagli della proposta!

4 Giugno 2024

Energia e impianti

Sicurezza

Notizie

Due progetti sottoposti in queste settimane a inchiesta pubblica finale – luglio 2024

Tecnologie nucleari e dispositivi di controllo della pressione del gas. Attendiamo i vostri commenti entro il 28 luglio.

31 Maggio 2024

Edilizia e costruzioni

Energia e impianti

Notizie

Sistemi automatici a sprinkler: chiarezza sulle “due” EN 12845

I lavori di revisione della EN 12845 sugli impianti sprinkler prevede che la norma sia suddivisa in parti. Pubblicata ora la parte 3: guida per la protezione antisismica.

30 Maggio 2024

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Come ottimizzare la gestione di una struttura di assistenza tecnica

Il prossimo 10 luglio partiranno i lavori per un CWA, coordinato da UNI, nato in seno al progetto europeo NESOI.

30 Maggio 2024

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Economia circolare: pubblicate le prime norme della serie ISO 59000

Frutto del lavoro di oltre cinque anni del comitato tecnico internazionale ISO/TC 323.

29 Maggio 2024