Notizie | 8 Settembre 2023

Quattro progetti sottoposti in queste settimane a inchiesta pubblica finale

Prestazioni termiche, dispositivi per l’intercettazione delle sollecitazioni sismiche, Lighting Designer e facciate ventilate. Quattro progetti in inchiesta pubblica finale con scadenze 19, 29 settembre e 29 ottobre. Attendiamo i vostri commenti.

Sono in inchiesta pubblica finale, con scadenza 19, 29 settembre e 29 ottobre, un rapporto tecnico e tre progetti di norma.

Iniziamo con il rapporto tecnico – che ha scadenza 19 settembre – proposto dall’ente federato UNI/CT 200 CTI ‐ Comitato Termotecnico Italiano UNI1611252. Il documento dal titolo “Materiali isolanti e finiture per l’edilizia ‐ Linee guida per verificare la rispondenza al quadro normative delle informazioni relative alle prestazioni termiche” fornisce per tutti gli operatori edilizi gli strumenti necessari ad una lettura critica e consapevole delle informazioni tecniche e dei rapporti di prova sulle prestazioni termiche (conduttività/resistenza termica), in modo da poterne valutare l’idoneità all’utilizzo previsto. Fornisce, inoltre, i valori di conduttività termica tipici dei materiali isolanti termici e delle finiture allo scopo di poter eseguire un confronto critico con i valori dichiarati dai produttori. Per finire, descrive i principali obblighi previsti dalla legislazione vigente e indica le procedure di prova idonee a caratterizzare le prestazioni termiche.

Con scadenza 29 settembre è sottoposto a seconda inchiesta il progetto UNI1603832 “Dispositivi automatici di intercettazione azionati da sollecitazioni sismiche” segnalato dall’ente federato UNI/CT 100 CIG ‐ Comitato Italiano Gas. Il documento definisce i requisiti funzionali, le prove di tipo, di produzione e di sorveglianza dei dispositivi automatici di intercettazione azionati dalle sollecitazioni sismiche – DASS. Tali dispositivi sono utilizzati come organi di intercettazione per gas combustibili della I, II e III famiglia, definiti dalla UNI EN 437.

Passiamo ora ad altri due progetti di norma che hanno scadenza 29 ottobre. Vediamoli qui di seguito.

Il primo UNI1609308 intitolato “Attività professionali non regolamentate ‐ Lighting Designer ‐ Requisiti di conoscenza, abilità, autonomia e responsabilità” è presentato dalla commissione UNI/CT 023 Luce ed illuminazione. Il documento definisce i requisiti di dettaglio relativi all’attività professionale del Lighting Designer specializzato nella progettazione della luce:

  1. per definire la specificità della sua operatività nell’ambito dell’impianto di illuminazione inteso come da punto 3.6 della UNI 11630:2016 distinguendolo dalle altre figure professionali del settore illuminazione;
  2. per definire gli ambiti di competenza per non creare sovrapposizioni con altre figure professionali;
  3. per definire gli standard di formazione necessari per l’acquisizione delle specifiche competenze;
  4. per garantire all’utenza la riconoscibilità della specifica figura.

Il secondo progetto UNI1609826 “Facciate ventilate ‐ Parte 1: Caratteristiche prestazionali e terminologia” è posto in esame dalla commissione UNI/CT 033 Prodotti, processi e sistemi per l’organismo edilizio. Il documento specifica le principali caratteristiche prestazionali in relazione alla sicurezza in uso, al comportamento agli agenti atmosferici e all’isolamento termico e acustico delle facciate ventilate utilizzate come involucro edilizio e alla sostenibilità ambientale. Fornisce inoltre una terminologia di base e una descrizione delle facciate ventilate e dei loro componenti e i criteri di computazione metrica. È applicabile a facciate ventilate inserite in edifici sia di nuova costruzione sia esistenti e anche ancorate a strati portanti interni. Può essere anche di riferimento per applicazioni su superfici curve e/o inclinate, se compatibili con la tipologia di rivestimento previsto. Le sue indicazioni sono di riferimento per la stesura del progetto delle facciate ventilate.

 

L’inchiesta pubblica finale serve a raccogliere i commenti degli operatori e a ottenere il consenso più allargato possibile prima che il progetto diventi una norma, soprattutto da parte di chi non ha potuto partecipare alla prima fase di elaborazione normativa.

Per questo il tuo parere è importante: aspettiamo i tuoi commenti (>> vai alla banca dati).

Scopri come partecipare alle attività di normazione (>> vai alla sezione Associazione).

 

Data di scadenza dell’inchiesta pubblica finale: 19 settembre (UNI1611252), 29 settembre (UNI1603832) e 29 ottobre (UNI1609308, UNI1609826).

Tag articolo:

Notizie correlate

Beni di consumo e materiali

Energia e impianti

Meccanica e macchinari

Notizie

Cinque progetti entrano oggi in inchiesta pubblica preliminare – maggio 2024

Sono 5 i progetti di norma sottoposti in questi giorni (dal 10 al 24 maggio) all’inchiesta pubblica preliminare. Gli argomenti trattati riguardano: cuoio e pelli, verifiche metrologiche e ingranaggi.

10 Maggio 2024

Beni di consumo e materiali

Edilizia e costruzioni

Servizi e professioni

Notizie

Quattro progetti sottoposti in queste settimane a inchiesta pubblica finale – luglio 2024

Fibre di cuoio, facciate ventilate e pest management. Attendiamo i vostri commenti entro il 1° luglio.

7 Maggio 2024

Energia e impianti

Meccanica e macchinari

Qualità e valutazione di conformità

Sicurezza

Notizie

Metrologia operativa: sì grazie!

Scopri il corso UNITRAIN – in presenza a Milano - del 28 maggio che tratta i metodi di misura e uso degli strumenti di misura nell'officina meccanica. Vediamo tutti i dettagli della proposta!

6 Maggio 2024

Edilizia e costruzioni

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Sostenibilità nel settore costruzioni: un valore per il proprio business

Su proposta di Assimpredil ANCE - l'Associazione delle imprese di costruzione edili di Milano, Lodi, Monza e Brianza – nelle prossime settimane verrà avviato il tavolo di lavoro “Cantiere Impatto Sostenibile”. Obiettivo: una prassi di riferimento.

29 Aprile 2024

Agroalimentare

Energia e impianti

Meccanica e macchinari

Nuove tecnologie e trasformazione digitale

Qualità e valutazione di conformità

Responsabilità sociale e inclusione

Servizi e professioni

Sicurezza

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

I corsi top UNITRAIN del mese di maggio 2024

Non fermare il grande viaggio della formazione UNITRAIN, scopri le ultime novità che fanno per te.

19 Aprile 2024

Edilizia e costruzioni

Qualità e valutazione di conformità

Sicurezza

Notizie

Conservazione del patrimonio culturale

Pubblicata la norma UNI EN 17820. Il documento tratta le norme per la gestione delle collezioni di opere d'arte mobili. Vediamo tutti i dettagli…

16 Aprile 2024

Beni di consumo e materiali

Edilizia e costruzioni

Energia e impianti

Salute e benessere

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Sei progetti entrano oggi in inchiesta pubblica preliminare – aprile 2024

Sono 6 i progetti di norma sottoposti in questi giorni (dal 13 al 27 aprile) all’inchiesta pubblica preliminare. Gli argomenti trattati riguardano: acustica, servizi di pulizia e raccolte rifiuti, rifiuti radioattivi e cromo esavalente e trivalente.

13 Aprile 2024

Energia e impianti

Meccanica e macchinari

Sicurezza

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Norme armonizzate: un ciclo di seminari organizzati da CEN e CENELEC

Il 22 e 23 maggio gli esperti coinvolti nelle attività tecniche avranno l'occasione di approfondire il tema delle norme armonizzate e delle loro potenzialità, partendo dal quadro legislativo comunitario.

10 Aprile 2024