Notizie | 5 Ottobre 2023

Sostenibilità ambientale nelle costruzioni: aggiornata la UNI/PdR 13

L’evoluzione della normativa ha reso necessario l’aggiornamento delle tre parti della prassi di riferimento dedicata agli strumenti operativi per la valutazione della sostenibilità degli edifici.

La UNI/PdR 13, dedicata al tema della sostenibilità ambientale degli edifici, pubblicata la prima volta nel 2019, è ora disponibile a Catalogo in una versione aggiornata.
La prassi di riferimento è nata dalla collaborazione tra UNI e ITACA, Istituto per l’Innovazione e la Trasparenza degli Appalti e Compatibilità Ambientale, ed è suddivista in tre sezioni distinte:

L’aggiornamento della prassi di riferimento nel suo complesso si è resa necessaria principalmente per adeguare lo strumento alle ultime novità normative (a livello nazionale ed europeo) e in particolare all’aggiornamento dei Criteri ambientali minimi (i cosiddetti CAM) per l’affidamento dei servizi di progettazione e lavori per la nuova costruzione, ristrutturazione e manutenzione di edifici pubblici, emanati con una serie di decreti di cui il più recente è il DM 23 giugno 2023.
In tali decreti il Protocollo ITACA (di cui la prassi di riferimento è sostanziale emanazione) viene richiamato quale strumento per la dimostrazione della conformità del progetto e dei requisiti del progettista ai Criteri ambientali. Inoltre all’articolo 57 (comma 2) del nuovo Codice dei contratti pubblici (D.Lgs 36/2023) si prevede l’obbligo per le stazioni appaltanti di inserire nella documentazione progettuale e di gara le specifiche tecniche e le clausole contrattuali contenute nei CAM.

La parziale rivisitazione della prassi di riferimento risponde quindi in termini più generali alla volontà di razionalizzare uno strumento di così rilevante portata operativa e di allinearlo alla continua evoluzione che si riscontra nello sviluppo di temi ambientali – quali ad esempio i cambiamenti climatici e le necessarie misure per il loro contrasto – che sempre più sono in cima alle agende di istituzioni e organizzazioni, sia in ambito pubblico che privato.

L’opera di aggiornamento delle tre parti della UNI/PdR 13 ha quindi riguardato la modifica di alcuni criteri e l’eliminazione di altri precedentemente previsti.

I tre documenti sono liberamente scaricabili dal Catalogo.

Tag articolo:

Notizie correlate

Responsabilità sociale e inclusione

Servizi e professioni

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

L’evoluzione del turismo

Pubblicato il numero di maggio della rivista STANDARD.

16 Maggio 2024

Beni di consumo e materiali

Edilizia e costruzioni

Servizi e professioni

Notizie

Quattro progetti sottoposti in queste settimane a inchiesta pubblica finale – luglio 2024

Fibre di cuoio, facciate ventilate e pest management. Attendiamo i vostri commenti entro il 1° luglio.

7 Maggio 2024

Beni di consumo e materiali

Meccanica e macchinari

Qualità e valutazione di conformità

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Trentuno progetti entrano oggi in inchiesta pubblica preliminare – maggio 2024

Sono ben 31 i progetti di norma sottoposti in questi giorni (dal 2 al 16 maggio) all’inchiesta pubblica preliminare. Gli argomenti trattati riguardano: macchine utensili, emissioni gas serra, trasporto rifiuti, confezioni di medicinali termosensibili, informazioni sulla qualità e organi meccanici.

2 Maggio 2024

Nuove tecnologie e trasformazione digitale

Responsabilità sociale e inclusione

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Innovazione responsabile e UNI/PdR 27: facciamo il punto

Online il questionario per verificare l'utilizzo che il mercato ha fatto della prassi di riferimento.

30 Aprile 2024

Edilizia e costruzioni

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Sostenibilità nel settore costruzioni: un valore per il proprio business

Su proposta di Assimpredil ANCE - l'Associazione delle imprese di costruzione edili di Milano, Lodi, Monza e Brianza – nelle prossime settimane verrà avviato il tavolo di lavoro “Cantiere Impatto Sostenibile”. Obiettivo: una prassi di riferimento.

29 Aprile 2024

Qualità e valutazione di conformità

Responsabilità sociale e inclusione

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Rendiconto di Sostenibilità 2023: un viaggio verso il futuro

In occasione dell’Assemblea dei Soci del 18 aprile 2024, è stato approvato il Rendiconto di Sostenibilità UNI.

24 Aprile 2024

Nuove tecnologie e trasformazione digitale

Qualità e valutazione di conformità

Responsabilità sociale e inclusione

Salute e benessere

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

Summit S7: un confronto prezioso

Si è tenuto a Roma il G7 della normazione: un momento storico, con l'augurio che diventi un appuntamento annuale.

19 Aprile 2024

Agroalimentare

Energia e impianti

Meccanica e macchinari

Nuove tecnologie e trasformazione digitale

Qualità e valutazione di conformità

Responsabilità sociale e inclusione

Servizi e professioni

Sicurezza

Sostenibilità, ambiente ed economia circolare

Notizie

I corsi top UNITRAIN del mese di maggio 2024

Non fermare il grande viaggio della formazione UNITRAIN, scopri le ultime novità che fanno per te.

19 Aprile 2024