Stampa 

L'UNI è un punto di incontro tra i diversi attori del sistema socio-economico: imprese grandi, medie e piccole, professionisti, università e mondo della ricerca, Pubblica Amministrazione centrale e locale, consumatori, lavoratori e società civile.
Partecipare vuol dire appartenere ad un sistema di interrelazioni tra i diversi stakeholders che permette di:

Secondo un'indagine svolta nel 2009 dall'AFNOR, Ente di Normazione della Francia, presso 1.790 imprese è emerso che per oltre il 69% di esse la normazione ha avuto un impatto economico positivo, contribuendo a generare profitti. Per il 71% la partecipazione alle attività di normazione ha reso possibile la comprensione e l'anticipazione delle future richieste del loro specifico mercato. Per il 70% la normazione ha contribuito ad aumentare il valore dell'azienda, grazie all'aumento di un fondamentale intangibile asset come la conoscenza.
Ma non si tratta solo di impatti positivi per le singole organizzazioni. La ricerca condotta nel 2011 dal DIN, Ente di Normazione della Germania, relativa ai benefici economici della normazione, dimostra come la normazione, intervenendo come catalizzatore di un più diffuso livello di conoscenza, abbia prodotto un effetto positivo sulla crescita economica nazionale, con valori che si collocano tra 0,7% e 0,8% per Francia e Germania.
Lo studio DIN del 2011 si conclude evidenziando che oltre ai vantaggi che generano mediante una più ampia diffusione della conoscenza, le norme garantiscono ulteriori benefici economici migliorando, ad esempio, il livello di safety sui luoghi di lavoro, la protezione dell'ambiente, il benessere sociale e la qualità della vita, riducendo i costi sociali associati. In questo modo, le norme tecniche scaricano lo Stato di un onere, legittimando così un ruolo istituzionale per la normazione.

pdfThe Economic Benefits of Standardization

Partecipare all'attività di normazione vuol dire collaborare alla definizione dei contenuti delle norme tecniche, che sono "soluzioni" e strumenti di autoregolamentazione del mercato. Elaborate consensualmente da esperti rappresentanti di tutte le parti interessate – produttori, utilizzatori, professionisti, commercianti, Pubblica Amministrazione, consumatori e lavoratori - le norme sono una risposta alle esigenze del mercato e partecipare all'attività di normazione significa fare le regole del proprio settore anziché subirle!
Per partecipare è sufficiente diventare Socio UNI.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.