Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

climatechange2I gas serra (GHG) sono identificati come la causa principale del cambiamento climatico. Per affrontare questo problema, si stanno sviluppando iniziative su scala internazionale, regionale, nazionale e locale al fine di limitare le concentrazioni di GHG nell'atmosfera terrestre.
La futura ISO 14080 - in corso di elaborazione - aiuterà i poteri pubblici e l'industria a strutturare azioni credibili, trasparenti e coerenti a favore del clima. Dal titolo “Greenhouse gas management and related activities - Framework and principles for methodologies on climate actions”, la norma ha l’obiettivo di fornire a tutte le parti coinvolte un quadro per lo sviluppo di metodologie omogenee, comparabili e più mirate nella lotta ai cambiamenti climatici, delle vere e proprie linee guida per la messa a punto di efficaci attività di mitigazione e di adattamento.

Attualmente allo stadio di draft international standard (DIS), la futura norma intende fornire un quadro generale per lo sviluppo di metodologie in favore del clima, oltre alla loro revisione e gestione nel tempo. Tali metodologie terranno conto delle politiche in vigore in materia di cambiamento climatico, dei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite (Sustainable Development Goals - SDGs) contenute nell’Agenda 2030 e dell’Accordo di Parigi. Fornisce altresì esempi metodologici per armonizzare le azioni e incoraggiare la diffusione delle informazioni sul clima, incluse quelle relative ai piani finanziari.

La pubblicazione è prevista per il 2018.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.