Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

Viene distribuito in questi giorni ai Soci UNI il numero di maggio della rivista U&C (vd. Sommario).

copertina mag2019Il dossier- “Economia circolare: per non rimanere fuori dal cerchio” – affronta un tema di scottante attualità. L’economia circolare è la più autentica e concreta sfida che le moderne società industriali devono affrontare. Una sfida che coinvolge molteplici aspetti, a partire da quelli legislativi e di normazione tecnica.
Partendo da un inquadramento generale del contesto europeo, dal quale si evidenzia il ruolo strategico della normazione tecnica, il dossier illustra varie esperienze condotte da diversi attori del mercato.
Proprio a livello internazionale si sta delineando una specifica attività di normazione tecnica: quella del Comitato tecnico ISO/TC 323 ("Circular economy"). A questa attività l’Italia parteciperà attraverso la nuova Commissione tecnica UNI “Economia Circolare”, che sta avviando le proprie attività proprio in queste settimane.
Insomma, un tema trasversale che tocca molteplici aspetti e coinvolge i più svariati settori, da quelli più tradizionali a quelli a maggior potenziale innovativo.

Tra gli altri articoli pubblicati sulla rivista segnaliamo: “Una roadmap per l’innovazione responsabile”, “Vetrate isolanti. Pubblicata la nuova norma: cosa c’è da sapere”, “La normazione europea sulle costruzioni in terra”, “La gestione del rischio è parte integrante della governance di un'organizzazione”.

L’editoriale, firmato dal Segretario del Comitato “Technical Barriers to Trade” del WTO Erik Wijkström, affronta un aspetto cruciale del mercato e dell’economia: la fiducia.

La rivista è riservata ai Soci UNI.
Vuoi diventare Socio? Scopri come…

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.