Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU
UN MONDO FATTO BENE
Login

La Commissione Tecnica di Unificazione nell'Autoveicolo (CUNA) si arricchisce di ben 24 nuovi Gruppi di lavoro.
Le variazioni di struttura sono state approvate per corrispondenza lo scorso 8 aprile dalla Commissione Centrale Tecnica dell’UNI con Delibera CCT 32/2019 C.

Questi i nuovi GL che si aggiungono alla struttura.

  • UNI/CT 310/GL 09 “Trasmissioni” (Powertrain) ha lo scopo di seguire i lavori di normazione dell’ISO/TC 60 "Gears"/SC 1 e SC 2
  • UNI/CT 311/GL 09 “Filtrazione e qualità dell'aria abitacolo” (Passenger compartment air filtration and quality) lavorerà come interfaccia nazionale all’attività dell’ISO/TC 22/SC 34 “Propulsion, powertrain and powertrain fluids” e ISO/TC 22/SC 34/WG 3 “Air filters”
  • UNI/CT 315/GL 01 “Veicoli a guida autonoma” (Autonomous driving vehicles) ha il compito di definire le norme su sistemi e componenti per la guida autonoma: lavorerà a interfaccia nazionale dell’ISO/TC 22/AG 1 “Automated driving ad hoc group (ADAG)”
  • UNI/CT 315/SC 01/GL 07 “Ispezioni tecniche periodiche elettroniche” (Electronic periodical technical inspection) dovrà sviluppare le norme relative alle ispezioni tecniche periodiche elettroniche a interfaccia dell'ISO/TC 22/SC 31 “Data communication” e dell'ISO/TC 22/SC 31/WG 7 “Electronic periodic technical inspection (ePTI)”
  • UNI/CT 315/SC 02/GL 07 “Motorini d'avviamento e alternatori” (Functional characteristics of starting devices and electrical generators) ha il compito di elaborare le norme relative ai motorini d'avviamento e alternatori installati su veicoli con motori a combustione interna: lavorerà come interfaccia nazionale dell’ISO/TC 22/SC 32/WG 7 “Functional characteristics of starting devices and electrical generators” e dell’ISO/TC 22/SC 32 “Electrical and electronic components and general system aspects”
  • UNI/CT 315/SC 02/GL 10 “Componenti ottici per ethernet a bordo veicolo” (Optical components - Test methods and requirements) svolgerà l’attività di normazione finalizzata a definire norme relative ai componenti ottici usati per sistemi di comunicazione ethernet a bordo veicolo. Il GL opererà a interfaccia nazionale dell’ISO/TC 22/SC 32 “Electrical and electronic components and general system aspects” e dell’ISO/TC 22/SC 32/WG 10 “Optical components - Test methods and requirements”
  • UNI/CT 317/GL 6 “Carrozzerie isotermiche” (Isothermal body work) seguirà le attività del gruppo misto CTI/CUNA CT 246 "Metodologie di prova e requisiti per mezzi di trasporto coibentati - Interfaccia CEN/TC 413 - Commissione Mista CTI-CUNA"
  • UNI/CT 317/GL 7 “Autoveicoli per pronto soccorso” (Ambulance vehicles) seguirà le attività del GL 09 della UNI/CT 044 "Tecnologie biomediche e diagnostiche"
  • UNI/CT 319/GL 01 “Veicoli alimentati ad idrogeno” (Vehicles fuelled with hydrogen) è incaricato di seguire i lavori dell'Organo tecnico UNI/CT 056 "Idrogeno" relativamente agli aspetti legati al sistema a fuel cells per veicoli stradali
  • UNI/CT 320/GL 01 “Emissioni ed energia” (Emissions and energy) dovrà definire le norme relative a emissioni ed energia (di ciclomotori e motoveicoli): lavorerà a interfaccia nazionale dell’ISO/TC 22/SC 35/WG 1 “Lighting and light-signalling” e dell'ISO/TC 22/SC 38/WG 1 “Pollution and energy”
  • UNI/CT 320/GL 02 “Motocicli e ciclomotori elettrici” (Electric mopeds and motorcycles) opererà come interfaccia nazionale dell’OT “Lighting and light-signalling” e dell'ISO/TC 22/SC 38/WG 2 “Electric mopeds and motorcycles”
  • UNI/CT 320/GL 03 “Sicurezza funzionale per i motocicli” (Functional safety for motorcycles) avrà il compito di definire le norme relative alla sicurezza funzionale: opererà quale interfaccia dell’OT “Lighting and light-signalling” e dell'ISO/TC 22/SC 38/WG 3 “Functional safety”
  • UNI/CT 320/GL 05 “Controlli” (Controls) è incaricato di seguire i lavori di normazione volti alla definizione delle norme sui controlli (ciclomotori e motoveicoli): opererà come interfaccia dell’OT “Lighting and light-signalling” e dell'ISO/TC 22/SC 38/WG 5 “Controls”
  • UNI/CT 320/GL 06 “eCall per Motocicli” (Motorcycles eCall) avrà il compito di definire le norme relative a eCall (ciclomotori e motoveicoli)
  • UNI/CT 327/GL 03 “Visibilità” (Visibility) sarà interfaccia nazionale ai lavori ISO nel campo della visibilità delle macchine movimento terra (standard ISO 5006 e altri progetti internazionali) e all’ISO/TC 127/SC 01 “Test methods relating to safety and machine performance” e ISO/TC 127/SC 1/WG 5 “Visibility”
  • UNI/CT 327/GL 04 “Mini portattrezzi” (Compact Tool Carrier) ha il compito di interfacciare i lavori ISO nel campo delle macchine mini portattrezzi (standard ISO 20474-15 e altri progetti ISO/CEN). Il GL opererà a interfaccia nazionale dell’ISO/TC 127/SC 02 “Safety, ergonomics and general requirements” e ISO/TC 127/SC 2/WG 27 “Compact tool carrier for interchangeable attachement and equipment”
  • UNI/CT 327/GL 05 “Identificazione, termini e definizioni (revisione ISO 6165)” (Identification and terms and definitions (revision of ISO 6165)) interfaccerà i lavori ISO nel campo della nomenclatura delle macchine movimento terra (standard ISO 6165) e degli organi tecnici ISO/TC 127/SC 04 “Terminology, commercial nomenclature, classification and ratings” e ISO/TC 127/SC 4/WG 5 “Revision of ISO 6165”
  • UNI/CT 328/GL 03/TF 01 “Filtrabilità miscele gasolio-biodiesel” (Filtrability of diesel-biodiesel blends) seguirà i lavori del CEN/TC 19/WG 31 in collaborazione con UNICHIM
  • UNI/CT 328/GL 07/SG 01 “Operabilità a freddo del gasolio” (Cold startability of diesel) ha il compito di studiare l'effetto alle basse temperature del gasolio per autovetture
  • UNI/CT 328/SG 1 “Segreteria tecnico amministrativa” (Technical and amministrative secretariat) intende coordinare le attività della Commissione UNI/CT 328
  • UNI/CT 331/GL 06 “Resistenza al rotolamento” (Rolling resistance) sarà interfaccia nazionale ai lavori ISO relativi alla misurazione della resistenza al rotolamento degli pneumatici, in ambito ISO/TC 31 “Tyres, rims and valves” e ISO/TC 31/WG 6 “Rolling resistance (highway tyres)”
  • UNI/CT 331/GL 07 “Aggiornamento NC053-05” (Revision of NC053-05) è incaricato di aggiornare e revisionare le tabelle CUNA della serie NC 053-05 (pneumatici per autoveicoli)
  • UNI/CT 335/GL 9 “Alimentazione dei veicoli a GNC/GNL” (Vehicles fuelled by CNG/LNG) seguirà l'OT misto CIG/CUNA UNI/CT 122/GL 01 e i lavori del CEN/TC 326
  • UNI/CT 335/GL 10 “Sollevatori per veicoli” (Vehicle lifts) rappresenta infine l’interfaccia all'OT misto UNI/CUNA UNI/CT 005/GL 06 e ai lavori del CEN/TC 98/WG 3 per la revisione della norma EN 1493.
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.